Pergolettese, Curti: "Girone tosto, vogliamo stupire. Rezzato favorito con Lumezzane, Pro Patria, Crema e Trento"

 di Maria Lopez  articolo letto 338 volte
Pergolettese, Curti: "Girone tosto, vogliamo stupire. Rezzato favorito con Lumezzane, Pro Patria, Crema e Trento"

La Pergolettese giocherà nel girone B esattamente come lo scorso campionato, nessuna novità era attesa e così è stato alla fine.

Sulla compilazione dei gironi ha detto la sua il tecnico Curti: "C’era qualche formazione che non si capiva in che girone sarebbe stata collocata, come la Pro Patria, e poi c’era il dubbio sulle 20 squadre, ma fondamentalmente avevamo inquadrato bene le squadre del girone. E’ un girone tosto, molto tosto con tante squadre attrezzate che  vogliono fare una stagione di alta classifica. Noi affronteremo come sempre gli impegni partita dopo partita. A volte quello che si presuppone alla vigilia poi non si sviluppa sul campo. Ci sarà qualcuno che stupirà e qualcuno che fallirà, noi dobbiamo essere tra quelli che stupiranno. Le più attrezzate? Agli occhi di tutti quella che ha fatto una campagna acquisti di notevole spessore è ovviamente il Rezzato, poi subito dietro metto il Lumezzane, la Pro Patria, il Crema e anche il Trento. C'e’ anche il Ciliverghe che è arrivato secondo la scorsa stagione per cui metterei dentro anche loro. Quello che mi vien da pensare adesso è che non individuo formazioni sulla carta deboli. Per fare un esempio il Caravaggio ha preso un centravanti di tutto rispetto e ha preso Ghidini da noi, il Ciserano e il Pontisola hanno messo dentro giocatori importanti. Non vedo qualche formazione al momento in difficoltà. Noi dove ci collocheremo? E' un po’ prematuro, anche perchè dobbbiamo completare l’organico, per cui i nomi che metteremo dentro faranno la differenza, dopo capiremo di quanto si alzerà l’asticella, sicuramente si alzerà".