Play Out: Il Venezia manda la Lazio in A2

 di Isabella Lamberti  articolo letto 561 volte
Play Out: Il Venezia manda la Lazio in A2

Il Venezia supera la Lazio nel play out di Serie A e manda le biancocelesti in A2. A decidere il match la rete su punizione di Tombola che da 20 metri infila il cuoio sotto la traversa senza lasciare scampo a Fazio.
 

LAZIO - VENEZIA  0-1

Marcatori:19’pt Tombola

LAZIO: Fazio, Cuncolo, Visconti, Di Bari, Savini, Cassanelli, Berarducci, Monaco (21’st Pezzotti), Couto, De Luca, Pecchia.
a disposizione:Melis, Grassi, Picchi, Castiello, Loddo, De Angelis. Allenatore: Jankole

VENEZIA: Rusu, Galvan, Boattin, Squizzato, Laterza, Lotto, Peretto, Tombola Zandomenichi (21’st Pasqualato), Capovilla (42’st Pignatto), Chinello(48’st Bortolato). A disposizione: Cazzaro, Piantari, Cedolini, Santacatterina. Allenatore: Baldin

Arbitro: Di Gioia sez. di Nola
Assistenti: Civitenga sez. di RM2 e Yoshikawo sez. di RM1

Note: Spettatori circa 250. Ammoniti: Tombola, Lotto, Cunsolo. Angoli: 4 a 2 per la Lazio. Recupero: pt 1'; st 4'.