Campania - La Sibilla Bacoli spera nel ripescaggio in Serie D

 di Davide Guardabascio  articolo letto 822 volte
Campania - La Sibilla Bacoli spera nel ripescaggio in Serie D

La Sibilla Bacoli ha formulato la domanda di ripescaggio. La società flegrea, retrocessa in Eccellenza dopo i play-out persi con l'Ischia, avrebbe buone possibilità di partecipare nuovamente al massimo campionato dilettantistico anche il prossimo anno. Se le notizie dell'eventuale ripescaggio di Pianura e Matera dovessero trovare conferma nei prossimi giorni, si libererebbero ulteriori posti utili per i ripescaggi. "La prossima annata sarà quella del riscatto - dichiara Carannante al Mattino -. Puntiamo a costruire una squadra forte e a rafforzare il settore giovanile con una scuola calcio che sarà affidata a Bruno Di Lauro e Riccardo De Lella".
La società biancoazzurra inoltre ha fatto richiesta al Comune di Bacoli per la gestione dello stadio "Chiovato".