Casoria, grave infortunio per l'ex Turris e Francavilla Fabio Sperandeo

 di Davide La Rocca  articolo letto 260 volte
Casoria, grave infortunio per l'ex Turris e Francavilla Fabio Sperandeo

Un grave infortunio ferma l'attaccante Fabio Sperandeo, ex Francavilla e Turris, quest'anno al Casoria (Eccellenza Campania). L'attaccante Domenica scorsa si è fermato a causa della rottura del legamento crociato anteriore

Per lo sfortunatissino capitano, e per tutto il Casoria, si tratta di un colpo durissimo. Per Sperandeo è infatti inevitabile l'intervento chirurgico. I tempi di recupero sono di circa 5-6 mesi.

"Siamo sotto shock - commenta il DG Carlo Cristarelli - sia per il dolore che umanamente si prova per il nostro leader e capitano, sia per il danno tecnico che ne deriva. Ma ora non c'è nulla da fare, se non stringersi attorno a Fabio e aiutarlo a superare nel migliore dei modi questo periodo difficile. Ci siamo già attivati per programmare l'intervento e siamo sicuri che Fabio tornerà più forte di prima!"