VERSIONE MOBILE
 Sabato 28 Marzo 2015
ECCELLENZA
LA SERIE D È SEMPRE PIÙ FRAGILE, FAVOREVOLE ALLO STATUS QUO O VUOI LA RIFORMA?
  
  
  

ECCELLENZA

Puglia - Cerignola, appello di mister Trallo: "Subito al lavoro, non attendiamo l'ultimo giorno per l'iscrizione"

Appello alla società e al sindaco: "Non aspettiamo l'ultimo giorno per l'iscrizione, mettiamoci a lavoro già da domani!"
09.06.2012 13:30 di Anna Laura Giannini  articolo letto 519 volte

Con una lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale dell'Audace Cerignola, il tecnico Trallo lancia un accorato appello a società e sindaco di Cerignola affinchè tutti si mettano al lavoro quanto prima per il bene del club gialloblù. Riportiamo di seguito integralmente la lettera dell'allenatore dell'Audace.

Nel calcio spesso si dice "ci si ritrova", oggi dico a tutta Cerignola speriamo...!!! Grazie a tutti per avermi dato la possibilità di essere l'allenatore di una grande squadra e di un grande club con cent'anni di storia. Sono rammaricato per non aver centrato l'obbiettivo, e sono qui a chiedermi cosa dovevo fare di più, ma quando non si vince le domande spesso non trovano una sola risposta. Ai miei giocatori auguro tanta fortuna e una vita fatta di vittorie e soddisfazioni non solo calciastiche. A Cerignola, come sempre dico "IDEM". Il campo non ha voluto che potessimo giocarci la serie "D" nella finale, ora però , dopo tutto il lavoro fatto, si potrà cercare di entrare nel massimo campionato dilettanti attraverso la strada dei ripescaggi. Da qui il mio appello al Presidente Dinisi di decidere quanto prima sul futuro dell'Audace e al Sindaco Giannatempo quale massima carica istituzionale di non aspettare l'ultimo giorno per l'iscrizione ma di mettersi al lavoro già da domani. Al Sindaco mi permetto di suggerire di affidare all'Assessore allo sport, il compito di coordinare un tavolo tecnico capace di gestire la delicata situazione societaria, unitamente al Patron Dinisi e ad una delegazioni di amici sostenitori che hanno permesso nell'ultimo periodo che il Cerignola potesse disputare l'ultima parte di campionato ivi compreso le gare dei play-off nazionali. Oggi più che mai serve capire e in tempi rapidi cosa ne sarà dei programmi futuri dell'Audace Cerignola quale patrimonio della collettività. La dimostrazione data dalla società e dai tanti amici-tifosi ed ultrà di quanto tengano all'Audace dovrebbe essere il volano trainante per una programmazione serie e a lungo termine. Certo con una serie "D" acquisita sul campo tutto sarebbe stato più semplice, ma oggi la realtà è questa. Bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare da subito, non c'e' tempo ne per i rimpianti ne per le attese. Cerignola sportiva merita una programmazione e l'impegno di tutte le componenti, Societarie,Amministrative e dei tanti appassionati e amanti dello sport. Al mio Presidente vorrei solo dire che, conoscendolo manterrà l'impegni presi con i giocatori, degli uomini veri fuori e dentro il campo, dei professionisti che a mio dire ieri 6 giugno 2012 hanno disputato la vera finale dei play-off, una finale degna di tal nome con una cornice di pubblico, che con presunzione dico gli starebbe stretta anche la serie "D". Una finale conclusasi come tante finali, con un calcio di rigore, calciato da un giovane cerignolano (il migliore in campo a detta di tutti), futuro di quel Cerignola la prossima stagione disputerà il Campionato Nazionale Dilettanti.  Ad majora.....


Altre notizie - Eccellenza
Altre notizie
 

FARSA IN STILE TAVECCHIO, QUANTE NUBI SULLE NORME PER EVITARE NUOVI CASI PARMA

Fallito il Parma nel bel mezzo del campionato di Serie A, come mai era successo nella storia, la Figc corre ai ripari. O almeno promette di farlo. Il Consiglio Federale riunito ieri a Roma ha infatti deliberato tutta una serie di norme che dovrebbero rendere più rigidi i p...

SERIE B - LA REGGIANA BARCOM CERCA LA SALVEZZA IN ANTICIPO

Sarà match fondamentale per la Reggiana Barcom quello che domenica si disputerà al Mirabello contro il Gordige;...

ALL'EUGANEO APPARE LO STRISCIONE DEGLI ANIMALISTI: "ORSA AMMAZZATA RETROCESSIONE ASSICURATA.."

Il calcio trentino preso di mira dagli animalisti con il pretesto della morte del’orsa Daniza avvenuta la scorsa estate...

QUANTI OCCHI SUL TALENTINO NIGRO

Il mercato come si sa non si ferma mai. Ogni club è a caccia del talento di domani che possa fare del fortune della...

CAMPANIA - GARA DA EX PER NUZZO: "SPERO DI FARMI VALERE CON L’HERMES CASAGIOVE”

Ad una settimana dalla partita pareggiata contro il Gladiator, l’Hermes Casagiove affronta un’altra squadra...

TROFEO BEPPE VIOLA, EFFETTUATI I SORTEGGI

Con la cerimonia dei sorteggi, svoltasi nella giornata di ieri nella splendida cornice del Marriott Hotel, infatti, il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Marzo 2015.
   Notiziario del Calcio Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.