Cavese, il presidente Fariello: "Ho una squadra dai grandi valori umani. Partiti per un campionato tranquillo, ma con questo entusiasmo..."

 di Davide La Rocca  articolo letto 365 volte
Cavese, il presidente Fariello: "Ho una squadra dai grandi valori umani. Partiti per un campionato tranquillo, ma con questo entusiasmo..."

La Cavese è tra le squadre più in forma della Serie D (lo abbiamo scritto ieri) e, per molti, i metelliani potrebbero diventare la vera antagonista del Potenza per la vittoria del campionato. Abbiamo contattato il presidente Antonio Fariello per fare il punto della situazione: "Non posso che essere soddisfatto per questi primi mesi di mia gestione. Siamo partiti un po' in ritardo, avevamo appena cinque under a disposizione e mi aspettavo le difficoltà iniziali. Tutte le difficoltà, però, sono state colmate dalla grande professionalità di tutte le persone che fanno parte della Cavese: dai dirigenti ai calciatori, passando per lo staff tecnico. Obiettivi? Volevamo semplicemente vivere un campionato tranquillo, senza patemi d'animo. Devo dire, però, che i risultati importanti e l'entusiasmo che si è venuto a creare mi fanno pensare che questa squadra non deve porsi limiti, perché può tagliare qualsiasi traguardo. Mercato? Non credo che faremo operazioni. Abbiamo lavorato benissimo in estate ed abbiamo spesso in panchina dei calciatori che farebbero le fortune di squadre di Serie D e Serie C: calciatori dai grandi valori umani che hanno fatto sì che si creasse un grande gruppo nello spogliatoio".