Paganese, sotto osservazione un 2000 ed un portiere dalla Promozione

Il team azzurrostellato ha iniziato la preparazione pre-campionato in Umbria
 di Davide Maddaluno  articolo letto 1640 volte
Paganese, sotto osservazione un 2000 ed un portiere dalla Promozione

Dopo aver stupito tutti lo scorso anno e centrato la qualificazione al primo turno play-off, la Paganese è pronta a ripartire. Al timone degli azzurrostellati non ci sarà più, come noto, Gianluca Grassadonia con il fido Luca Fusco ma l'ex bomber di Perugia e Nottingham Forest Sasà Matrecano, promosso da patron Trapani dopo l'ottima stagione disputata alla guida della Berretti. Nella spedizione per Gubbio oltre ai riconfermati ed ai neo acquisti Garofalo, Carcione, Bensaja, Ngamba e Negro figurano, tra gli altri, l'estremo difensore Emanuele Buoniconti ed il mediano Marco Mari. Il primo, classe '99, è da due anni titolare in Promozione con la maglia della Sanseverinese dimostrando una costante crescita e collezionando anche convocazioni in Rappresentativa Juniores Regionale. Il secondo, classe 2000, esplode con l'Assocalcio Salerno della famiglia De Luca sotto l'attenta guida di mister Jacopo Leone che lo ha più volte definito il "Verratti" salernitano. Ingaggiato dal Brescia e protagonista di ottime performance con la Nazionale Under 17 LND, dopo una parentesi all'Adrense è pronto a stupire lo staff tecnico paganese e rilanciarsi in grande stile verso il calcio dei grandi.