Torres, Cianni non arriverà: "Lì calciatori senza stipendio da 4 mesi. Peccato..."

 di Massimo Poerio  articolo letto 999 volte
Torres, Cianni non arriverà: "Lì calciatori senza stipendio da 4 mesi. Peccato..."

Era stato ufficializzato il suo acquisto dalla stessa società ma l'esperto centrocampista Josè Cianni (31) non vestirà la maglia rossoblù. In esclusiva a NotiziarioCalcio.com è lo stesso calciatore a smentire la notizia e spiegare i retroscena della mancata concretizzazione della trattativa: "Con rammarico purtroppo devo smentire la notizia del mio passaggio alla Torres. E ci tengo a sottolineare il mio 'purtroppo' perchè nelle poche ore in cui sono stato a Sassari ho respirato un'aria di calcio incredibile, sarebbe stata una sfida entusiasmante. Perchè è saltato tutto? La trattiva non è andata in porto perché chi mi ha chiamato è stato il signor Sechi, ex presidente della Torres ai tempi della C1, che era interessato a rilevare la società per salvarla. Lui ha dovuto fare un passo indietro una volta accertatosi della massa debitoria. Mi dispiace anche per Sechi perché mi ha trasmesso una grande carica e la voglia di aiutare la Torres la si leggeva nei suoi occhi. Ha fatto di tutto per convincermi, addirittura offrendomi di essere garantito da lui. Ma non potevo accettare, quelli che sarebbero diventati i miei futuri compagni non prendono soldi da quattro mesi, arrivo io e vengo pagato? Non è giusto. Ringrazio comunque la Torres, i sassaresi e il signor Sechi che è stato onesto nello spiegarmi la situazione. Spero si risolva tutto per il bene della Torres e chissà... magari un giorno ci rivedremo".