Lega Nazionale Dilettanti, è Cosimo Sibilla il candidato presidente designato

 di Redazione NotiziarioCalcio.com  articolo letto 122 volte
Fonte: corriere dello sport
Lega Nazionale Dilettanti, è Cosimo Sibilla il candidato presidente designato

Cosimo Sibilia, 57 anni, è designato alla presidenza della Lega Nazionale Dilettanti per il prossimo quadriennio olimpico. Stamane, il commissario del Comitato regionale Lnd Campania ha ottenuto la quindicesima designazione da parte del Dipartimento della Serie D, in precedenza si erano espressi in suo favore quattordici Comitati regionali.  L’investitura all’Hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino dove si è svolta l’assemblea ordinaria elettiva del Dipartimento Interregionale con 102 società partecipanti pari al 62 per cento del totale. Sibilia, presente in sala, è candidato alla successione di Antonio Cosentino. Ermelindo Bacchetta indicato come vice presidente vicario. Sono anche stati eletti i due delegati assembleari effettivi Alessandro Mussi e Verardo Tomaso Eliai; supplenti Eugenio Russo ed Ivo Manzoni. Con la quindicesima indicazione Cosimo Sibilia è ufficialmente l’unico candidato alla presidenza della Lnd. Ha partecipato all’assemblea anche il presidente Lnd Antonio Cosentino.  Il coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero ha ricordato la “mission” della D: «Valorizzare i giovani è la nostra priorità e lo stiamo dimostrando con i fatti da tanti anni con l’iniziativa “Giovani D valore”, con la partecipazione della Rappresentativa al Torneo di Viareggio e l’obbligo di schierare gli juniores in campo». Barbiero ha evidenziato la regolamentazione dell’uso dei defibrillatori in campo, lo sbarco delle dirette streaming sulla piattaforma Sportube e il restyling del sito web ufficiale. Promossa dai club la formula dei play off, la stessa della scorsa stagione. Tra le iniziative l’accordo con Sportradar contro le scommesse illecite e il Fair Play a fine gara.