Serie D, il programma e gli arbitri della tredicesima giornata. C'è un solo anticipo

 di Massimo Poerio  articolo letto 267 volte
Serie D, il programma e gli arbitri della tredicesima giornata. C'è un solo anticipo

La tredicesima giornata del massimo campionato dilettantistico nazionale si aprirà alle 14.30 di domani con l’unico anticipo Flaminia-Arzachena (girone G).
Le altre gare sono in programma per domenica 27 novembre allo stesso orario salvo poche eccezioni: il calcio d’inizio per Muravera-L’Aquila (G) è fissato alle 14 mentre per Sanremo-Gavorrano (E), Latte Dolce-Trestina (G) e Città di Ciampino-Agropoli (H) è posticipato alle 15.
Variazioni di campo per Monticelli-Romagna Centro (F), che si disputerà al Comunale “Pirani” di Grottammare, ed Eclisse Pievigina-Este, al Comunale “D’Agostin” di Pieve di Soligo.

#NonUnaDiMeno
Il 25 novembre ricorre la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. La Serie D, insieme a Serie B e Lega Pro, testimonierà la sua vicinanza a questo grave tema con un gesto simbolico. Infatti in tutte le gare in programma sabato 26 e domenica 27 novembre, i calciatori dovranno indossare al polso un nastro di colore rosso. Prima del calcio d'inizio i capitani delle squadre leggeranno il messaggio della campagna di sensibilizzazione promosso dal Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti.
Il Dipartimento Interregionale ha scelto il Franco Ossola, in campo Varese-Chieri, per promuovere questa giornata. Ci saranno il Presidente del CR Lombardia Giuseppe Baretti, il coordinatore Luigi Barbiero ed i consiglieri Giacomo Diciannove e Sergio Gardellini. Parallelamente, grazie alla promozione della numero uno del Club DonnaBiancoRossaYvonne Rosa, una rappresentanza di donne scenderà in campo al fianco dei giocatori delle due formazioni. 
Per diffondere i contenuti sui social verrà usato l'hashtag #NonUnaDiMeno


Le designazioni arbitrali

Girone A:  Borgosesia - Verbania (Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola), Caronnese - Pro Sesto  (Maria Marotta di Sapri), Cuneo - Bustese (Giovanni Sanzo di Agrigento), Folgore Caratese -  Bra (Fabiano Simone di Bologna), Inveruno - Gozzano (Matteo Dallapiccola di Trento), Oltrepovoghera - Varesina (Igor Yury Paolucci di Lanciano), Pinerolo - Legnano (Alessio Angelo Boscarino di Siracusa), Pro Settimo E Eureka - Casale (Simone Taricone di Perugia), Varese  -  Chieri  (Francesco Luciani di Roma 1).

Girone B:  Aurora Pro Patria  - Pergolettese   (Federico Fontani di Siena), Caravaggio  - Ponte S.pietro Isola (Salvatore Castorina di Acireale), Ciliverghe Mazzano - Monza (Mario Cascone di Nocera Inferiore), Ciserano - Virtus Bolzano (Filippo Prior di Ivrea), Dro - Darfo Boario (Franck Loic Nana Tchato di Aprilia), Olginatese - Cavenago Fanfulla (Flavio Braghini di Bolzano), Scanzorosciate  - Levico Terme (Giulio Bonaldo di Conegliano), Seregno -  Lecco  (Marco Monaldi di Macerata), Virtus Bergamo   - Grumellese (Federico Votta di Moliterno).

Girone C:   Mestre - Ital Lenti Belluno (Gabriele Cascella di Bari), Abano  - Union Triestina (Daniele Rutella di Enna),  Montebelluna - Tamai (Luca Cherchi di Carbonia), Campodarsego - Union Arzignanochiampo (Valentina Garoffolo di Vibo Valentia), Cordenons - Altovicentino  (Tommaso Zamagni di Cesena), Eclisse Carenipievigina - Este  (Daniele De Tommaso di Rieti), Legnago Salus - Union Feltre (Emanuele Franco di Locri), Vigasio - Vigontina San Paolo (Jacopo Bertini di Lucca), Virtusvecomp Verona - Calvi Noale (Marco Cecchin di Bassano del Grappa).

Girone D:  Castelvetro   - Ravenna (Marco Gullotta di Siracusa), Colligiana - Poggibonsi  (Stefano Belfiore di Parma), Delta  Rovigo  - Scandicci  (Fabio Cassella di Bra), Fiorenzuola - San Donato Tavarnelle (Daniele Virgilio di Trapani), Imolese - Pianese (Matteo Marcenaro di Genova), Lentigione  - Adriese (Giacomo Vimercati di Cosenza), Ribelle - Correggese (Ermanno Feliciani di Teramo), Rignanese - Mezzolara (Massimiliano Lombardelli di Torino), Sangiovannese - Virtus Castelfranco (Alessandro Di Graci di Como).

Girone E:  Fezzanese - Viareggio (Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto), Grosseto - Argentina  (Marco Bodini di Verona), Ghivizzano Borgoamozzano - Ponsacco  (Mario Davide Arace di Lugo di Romagna), Ligorna  - Sporting Recco (Emilio Zanotti di Pavia), Real Forte Querceta - Massese  (Paride Tremolada di Monza), Savona - Finale Ligure (Riccardo Dell'oca di Como), Sestri Levante - Jolly E Montemurlo (Luca Baldelli di Reggio Emilia), Unione Sanremo  - Gavorrano  (Francesco Cosso di Reggio Calabria), Valdinievole Montecatini - Lavagnese  (Paolo Bitonti di Bologna).

Girone F:  Chieti  - Sammaurese (Carina Susana Vitulano di Livorno), Fermana - Pineto  (Emanuele Frascaro di Firenze), Matelica - Citta’ Di Campobasso (Luca D'aquino di Roma 1), Monticelli - Romagna Centro (Giacomo Monaco di Termoli), Recanatese - Vis Pesaro (Valentina Finzi di Foligno), San Marino - Jesina (Ilaria Bianchini di Terni), San Nicolo  Teramo - Olimpia Agnonese (Gabriele Nube di Mestre), Civitanovese - Alfonsine (Angelo De Leo di Molfetta), Vastese  - Castelfidardo (Mattia Pascarella di Nocera Inferiore).

Girone G:  Albalonga - Ostiamare Lido  (Davide Moriconi di Roma 2), Avezzano - Lanusei  (Luca Zucchetti di Foligno), Citta Di Castello  - Citta Di Foligno  (Luca Testi di Livorno), Flaminia  - Arzachena (Giuseppe Trischitta di Messina), Latte Dolce Sassari - Sporting Club Trestina (Andrea Sprezzola di Mestre), Muravera - L'Aquila  (Nicola Donda di Cormons), Nuorese  - Rieti  (Sajmir Kumara di Verona), San Teodoro - Monterosi (Fabio Mattia Festa di Avellino), Vivialtoteveresansepolcro - Torres  (Domenico De Girolamo di Avellino).

Girone H:  Herculaneum  - Madrepietra Daunia (Simone Piazzini di Prato), Anzio  - Bisceglie (Michele Giordano di Novara), Città di Ciampino - Agropoli (Mauro Cusanno di Chivasso), Cynthia - Nocerina (Giuseppe Zuffada di Sulmona), Francavilla - Az Picerno (Luca Angelucci di Foligno), Manfredonia - Gravina (Alessio Clerico di Torino), Potenza  - Vultur (Francesco Di Paolo di Chieti), San Severo - Nardo (Simone D'angelo di Ascoli Piceno), Trastevere  - Gelbison Vallo D.lucania (Ignazio Pennino di Palermo).

Girone I:  Aversa Normanna - Sicula Leonzio (Fabio Tucci di Ostia Lido), Cavese  - Citta Di Gela (Daniele Perenzoni di Rovereto), Gladiator - Castrovillari  (Francesco Lipizer di Verona), Igea Virtus Barcellona - Citta Di Gragnano (Enrico Bertozzi di Cesena), Palmese - Due Torri (Massimiliano Rasia di Bassano del Grappa), Sarnese - Roccella (Amir Salama di Ostia Lido), Sancataldese  - Turris (Mattia Caldera di Como), Sersale  - Frattese (Giuseppe Vingo di Pisa), Rende -  Pomigliano (Mario Milana di Trapani).