Serie D, nell'anticipo l'Arzachena nel finale ha la meglio sul Flaminia

 di Anna Laura Giannini  articolo letto 230 volte
Serie D, nell'anticipo l'Arzachena nel finale ha la meglio sul Flaminia

Nell'unico anticipo del tredicesimo turno di Serie D, l'Arzachena supera il Flaminia nel finale di gara incamerando tre punti preziosi. Padroni di casa che invece devono fare mea culpa per le occasioni sciupate, tra cui quella ghiotta del calcio di rigore sbagliato da Prandelli nel primo tempo, al 25'. Nella ripresa l'Arzachena ha aumentato la pressione nel finale dopo l'espulsione di Quaglia tra le fila del Flaminia.

Flaminia-Arzachena 0-1

Virtus Flaminia: Cosimi, Ranucci, Battaiotto, Lucchese, Locci, Quaglia, Cardillo, Crescenzo, Prandelli, Di Ventura, Rodriguez. A disp.: Terbeshi, Paletta, Nolano, Onofri, De Paola, Nannini, Gori, Cinti, Trimboli. All.: Vigna.
Arzachena: Ruzittu, Petrone, D'Alterio, Bonacquisti, Brack, Sbardella, Mulas, Nuvoli, A. Sanna, Branicki, N. Sanna. A disp.: Aramu, Mithra, Aiana, Capezzuto, Guaita, Carpentieri, Verachi. All.: Giorico.
Arbitro: Trischitta di Messina (Lippiello-Picariello). 
Rete: 37' st Carpentieri
Note: Espulso al 30' st Quaglia.