Fermana, il direttore Conti: "Di qui in poi sono tutte finali"

 di Marta Bitti  articolo letto 199 volte
Fermana, il direttore Conti: "Di qui in poi sono tutte finali"

A cavallo tra il pari sul Monte Titano di domenica scorsa e l’attesa sfida che a Monte San Giusto vedrà i canarini incontrare i ragazzi di Mister Stallone, torna a far sentire la propria voce il direttore generale gialloblù Fabio Massimo Conti, per porre giustamente l’accento sul bel clima che si respira da qualche tempo in città.

“Domenica da San Marino siamo purtroppo tornati tutti a casa con un grande arrabbiatura e con l’amaro in bocca perché la vittoria è sfumata negli ultimi secondi del recupero. Sicuramente, però, andando ad analizzare a 360 gradi questa trasferta, la Fermana in ogni caso ha vinto. Ha vinto perché, in questi ultimi mesi, è riuscita a riavvicinare il popolo gialloblù alla squadra, a ricreare in città quel feeling che può veramente essere un quid in più per questo rush finale di campionato – la sua analisi - l'unione fra tifo organizzato, squadra e Società è una cosa veramente importante. Per questo consideriamo quella di domenica una grande vittoria: i nostri supporters ci hanno regalato un colpo d’occhio impressionante e un sostegno incessante. A Monte San Giusto domenica dovranno essere ancora di più a spronare i ragazzi. Da qui in poi sono tutte finali – ha concluso Conti – e, come dice Mister Destro, dobbiamo viverle una per una senza fare voli pindarici e senza andare oltre con la testa pensando agli avversari. Dobbiamo restare concentrati solo su di noi e sulla partita che affrontiamo ogni domenica, senza lasciarci condizionare da altro. I conti si fanno solo alla fine e solo allora dovremo guardare la classifica”.