Il Fiorenzuola cede in amichevole alla Virtus CesaranoBergamo

19.08.2019 13:58 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Il Fiorenzuola cede in amichevole alla Virtus CesaranoBergamo

Un ottimo Fiorenzuola per 60 minuti cede nel finale al ritorno di una buona Virtus CiseranoBergamo nell'ultimo allenamento congiunto prima del debutto in Coppia Italia Serie D di domenica prossima.

L'inizio dell'incontro è a chiare tinte rossonere, con i ragazzi di Tabbiani che mostrano buone giocate e vanno meritatamente in vantaggio al 10' con Amore, lesto a colpire di testa il cross a giro di mancino di Capitan Guglieri.

I padroni di casa iniziano a macinare il proprio gioco, incontrando tuttavia difficoltà sul pressing fiorenzuolano: al 17' Meregalli sugli sviluppi di una punizione diretta calcia a giro sotto la traversa, là dove Battaiola non può arrivare. 1-1.

Pozzebon inventa dopo due giri di lancetta di orologio un preciso filtrante per Colantonio, che batte l'incolpevole Candeloro e riporta il Fiorenzuola in vantaggio. 1-2.

I rossoneri sfiorano con buone giocate offensive il terzo goal, in una gara di buoni ritmi nella prima frazione sotto il sole di Bergamo.

Nella ripresa, i padroni di casa provano da subito a prendere campo, ma i rossoneri sono bravi a rispondere colpo su colpo dimostrando una condizione atletica in crescita. Al 52' è Espinal con una bella girata da dentro l'area a pareggiare nuovamente i conti tra le due squadre. 2-2.

Mister Tabbiani inizia ad optare per alcune sostituzioni, ma la Virtus Ciserano Bergamo si dimostra squadra esperta e compatta, prendendo in mano le redini della gara dal 65'. Logica conseguenza è il 3-2 firmato da Perico al 78' nell'area piccola, sugli sviluppi di un batti e ribatti.

La partita si chiude sul 3-2, con i rossoneri che portano a casa indicazioni di vario tipo in vista delle gare ufficiali, distanti ormai solo 7 giorni.