Matelica, l'organigramma societario perde un pezzo

12.06.2018 14:30 di Maria Lopez  articolo letto 431 volte
Matelica, l'organigramma societario perde un pezzo

Il Matelica perde uno dei suoi dirigenti. Dopo otto anni lascia la società il vice presidente Carlo Dolce.

Il dirigente ha rassegnato le proprie dimissioni spiegando: "Sono giunto con rammarico a questa decisione a causa degli impegni lavorativi che anche a seguito del sisma del 2016 mi hanno costretto a vivere più da lontano il campo non potendo quindi investire l'impegno necessario per la squadra e la società in questo senso. Ho vissuto anni bellissimi che mi hanno impegnato e coinvolto tanto, con momenti belli e meno, ma sempre in virtù della passione per i colori biancorossi al fianco del presidente Mauro Canil. Ringrazio il presidente in primis, ma anche tutti i collaboratori di questi anni e tutti coloro che lavorano per la S.S.Matelica dando a proprio modo il contributo necessario per la crescita che siamo riusciti a raggiungere in questi anni. Porterò sempre con me questa esperienza e, se il lavoro mi terrà lontano dal mio ruolo, sarò comunque sempre disponibile a dare il mio supporto e contributo se necessario e il lavoro non mi terrà lontano dall'essere un tifoso del Matelica".