ESCLUSIVA - Pareggio a reti inviolate fra Brusa ed Equipe Lombardia

Punteggio finale di 0-0 fra i padroni di casa e i disoccupati lombardi
Partita equilibrata, tante occasioni da gol da ambo le parti
13.08.2019 12:00 di Titti Acone   Vedi letture
ESCLUSIVA  -  Pareggio a reti inviolate fra Brusa ed Equipe Lombardia

Pareggio a reti inviolate (0-0) fra Brusaporto ed  Equipe Lombardia, nell’allenamento congiunto giocato allo stadio “Comunale” di Brusaporto sull’ottimo terreno in erba naturale che ha tenuto benissimo, anche dopo il forte temporale della seconda parte. Acquazzone che ha temperato la calda giornata estiva, che è stata una sorta di derby dello sponsor tecnico considerato che sia i padroni di casa, in completo giallo con bordi azzurri, che gli ospiti in maglia azzurra con bordi bianchi, avevano lo stesso marchio, ovvero la società  “Sport24” proprio di Brusaporto.

Già a buon punto la compagine di mister Del Prato, schierata  in un propositivo 4-3-3, mentre di fronte i disoccupati sono stati messi in campo sempre con il 4-3-3,  però con molti aggiustamenti difensivi  messi a punto da Ameth Lo, che dopo il problema al ginocchio, ha dato il cambio a mister Ferri in panchina, partito per una settimana di meritate vacanze.

Pronti via e subito occasione al 2’ per  i padroni di casa che sull’asse di sinistra fra Galelli, Brignoli e Villa hanno creato tanto: Villa in sovrapposizione ha servito Galelli, che ha concluso di poco fuori. Ancora Galelli al 7’ con Piagni che fa buona guardia e Ferrari all’11’ che tira sull’esterno della rete. Al 15’ doppio rimpallo in area ospite e Forlani conclude a lato. Si fa vedere al 17’ l’Equipe su combinazione Odu-Ospino-Yaffa e tiro alto. La partita si fa più equilibrata, con gli ospiti capaci di tener palla e aspettare le sfuriate del Brusa. Al 23’ Spampatti fa da sponda per Brignoli che impegna Piagni e al 27’ con lo stesso bomber che va via sul filo del fuorigioco, punta il portiere ospite che si supera bloccando miracolosamente l’uno contro uno. Gli ospiti rispondono con Odu che al 31’ sfiora il palo con un tiro da fuori e su punizione dal limite dello stesso attaccante al 34’, che aggira la barriera, ma è molto bravo Gavazzi a deviare in angolo la palla sul palo più lontano. Si finisce con un doppio dribbling di Galelli sulla linea di fondo al 37’ con Piagni che ribatte in angolo ed una paio di mischie in area non sfruttate a dovere dai padroni di casa.

Soliti cambi nella ripresa e la prima occasione è per il Brusa al 5’: combinazione Galelli-Zicchi e tiro forte con Viola che blocca. Ancora Boschini per Zanardini al 9’ e tiro a lato di un soffio; ci prova al 13’ Pogliani da fuori ma il portiere ospite alza sopra la traversa. L’Equipe si fa vedere con i nuovi entrati Aniekan e Fall, ma senza esito. Meglio la fase difensiva, con Lo che guida la linea da fuori, adattando la squadra a rintuzzare le ottime trame dei padroni di casa. Che sono ancora pericolosi al 19’ con Zicchi che conclude da centro area, ma ancora Viola è pronto; per non parlare del miracolo del portiere al 24’ su conclusione ravvicinata di Galelli. Il forte temporale rinfresca l’aria ma ovviamente rende più difficili le manovre, con gli ospiti che provano a difendere il risultato mettendosi a cinque in difesa. Un paio di mischie in area degli ospiti, Zanardini da fuori al 36’ e Boschini al 39’ su imbucata di Pogliani ci provano, ma senza schiodare il risultato.

Appuntamento immediato per l’Equipe già martedì 13 agosto ad Asti alle ore 16, poi il 18 agosto a Lesmo con l’AC Brianza, il 21 agosto col Pavia a Trezzano e il 25 agosto con la Ro.Ce.

Il tabellino

lunedì 10 agosto 2019, Brusaporto (BG), stadio “Comunale”

Brusaporto - Equipe Lombardia Calcio 0-0

Brusaporto primo tempo (4-3-3): Gavazzi; Zubani, Ondei, Cortinovis, Villa; Belotti, Forlani, Brignoli; Ferrari, Spampatti, Galelli. Brusaporto secondo tempo (4-3-3): Esposto; Zullo, Ondei, Suardi, Archetti; Boschini, Pogliani, Brignoli; Zanardini, Zicchi, Galelli All.re Del Prato.

Equipe Lombardia (4-3-3): Piagni (dal 46’ Viola); Castaneda (dal 46’ Israel), Doda, Guerrini (dal 46’ Cole), Dioum (dal 46' Mbaye); Ospino (dal 46’ Bance), Onwudebe (dal 46’ Kone), Diop (dal 46’ Gaye); Yaffa (dal 46’ Fall), Latifou (dal 46’ Aniekan), Oduamadi. All. Lo.

note: nessun ammonito; terreno in erba naturale in ottime; giornata afosa e calda, con un forte temporale nel secondo tempo; temperatura di circa 30°.