L'Aquila Calcio, arriva la svolta: società venduta ai tifosi

24.07.2019 19:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
L'Aquila Calcio, arriva la svolta: società venduta ai tifosi

Nel pomeriggio di oggi il Supporters’ Trust L’AQUILA ME’ e i Red Blue Eagles L’Aquila 1978 hanno concluso un accordo con il presidente Marco De Paulis e gli altri soci dell’A.S.D. L’Aquila 1927 per il completo subentro al loro posto nella compagine societaria del Club. La decisione odierna è derivata dalla necessità di sbloccare lo stallo delle trattative per il passaggio di mano del Sodalizio, che a causa dell’inerzia della politica e di tutti i protagonisti della vicenda rischiava di determinare per l’ennesima volta la nostra scomparsa dal panorama calcistico. Siamo consapevoli del fatto che la tifoseria rossoblù con le sue sole forze non è in grado di garantire le risorse economiche per assicurare la rapida risalita della squadra del Capoluogo d’Abruzzo verso le categorie che le competono: per questo è nostra intenzione interloquire già dalle prossime ore con tutti i soggetti che hanno manifestato o stanno manifestando interesse a farsi carico del Club o comunque a fornire il loro contributo alle sorti del calcio aquilano, allo scopo di intraprendere una rapida programmazione della stagione sportiva che dovrà vedere L’Aquila protagonista nel campionato regionale di Promozione. A tal proposito confermiamo la nostra intenzione di cedere gratuitamente il timone de L’Aquila 1927 con le sole condizioni dell’impegno degli interessati a garantire un’adeguata capacità finanziaria e, tramite un’opportuna forma societaria e le apposite previsioni statutarie, la presenza stabile all’interno della compagine rossoblù della rappresentanza dei tifosi costituita dal Supporters’ Trust L’AQUILA ME’ a garanzia e salvaguardia dell’identità del Sodalizio e del suo patrimonio immateriale.