Successo per l'incontro "Prevenzione e riabilitazine nel gioco del calcio"

 di Massimo Poerio  articolo letto 56 volte
Successo per l'incontro "Prevenzione e riabilitazine nel gioco del calcio"

Si è svolto oggi a Roma, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa “Giulio Onesti”, l'incontro “Prevenzione e Riabilitazione nel Gioco del Calcio” promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti in collaborazione con Sixtus Italia e La Loggia Sport.

All'evento ha risposto un buon numero di operatori sanitari delle Società dilettantistiche che, grazie ai contributi offerti dai relatori Simone Martin, Alberto Zarbo e Cristoforo Morocutti, hanno potuto approfondire l'informazione sul primo intervento in campo e trattare le nuove soluzioni e metodologie inerenti la prevenzione e riabilitazione nello sport.

"Non c'è alcuna differenza tra il professionista, il dilettante e l'amatore - sottolinea il Direttore Generale di Sixtus Italia Sauro Chellini, presente quest'oggi - Noi vogliamo che lo sportivo possa continuare la sua attività in tutta sicurezza e a divertirsi il più a lungo possibile".

Dello stesso avviso il proprietario de La Loggia Sport Stefano Bianchi: "Nella nostra volontà c'è il desiderio di creare sinergie con le Società sportive, sviluppando un confronto migliorativo e diretto con i produttori di materiale sanitario".