Vittorio Sgarbi piomba nel mondo del calcio dilettantistico e annuncia: "Compro il Cervia"

La bomba a sorpresa su Facebook
01.10.2018 07:30 di Davide Maddaluno   Vedi letture
Vittorio Sgarbi piomba nel mondo del calcio dilettantistico e annuncia: "Compro il Cervia"

"Al centro del mondo c'è la Romagna e per dare un segno anche politico ho pensato che sia giusto che io acquisti, con un gruppo di miei amici, il Cervia Calcio. I miei genitori provengono di questa terra ricca di storia e turismo. Voglio fare un omaggio alle origini di mia madre".

Lo ha annunciato Vittorio Sgarbi in un video su facebook, divenuto subito virale e ripreso dalle principali testate locali e nazionali. "Ho già dato incarico a Moretti che si occupa della mia amministrazione di muoversi per trovare amici e soci - ha spiegato il noto critico d'arte- Cominciamo da oggi l'impresa dell'acquisto della squadra di calcio che chiameremo per esteso Cervia/Milano Marittima". 

Salita agli onori della cronaca mediatica e sportiva per essere stata la prima squadra di calcio protagonista di un reality in tv, "Campioni, il Sogno", dopo gli exploit del gruppo allenato da Ciccio Graziani divenuto ben presto idolo di un'intera generazione, il Cervia ha vissuto campionati altalenanti tra la D, l'Eccellenza e la Promozione dove attualmente veleggia nei piani alti del girone D.

L'attuale presidente Re che proprio oggi ha presentato in occasione della sfida casalinga vinta con il Torconca il nuovo main sponsor ed il settore giovanile, è pronto a mettersi a tavolino con Sgarbi per definire ruoli e quote. "E' giusto che un deputato, un sindaco, un famoso critico d'arte, un italiano, un italiano - ha concluso Sgarbi nel suo messaggio - sostenga una grande squadra della Romagna e questo darà anche alla Spal (società a cui lo stesso Sgarbi è molto vicino) filo da torcere".