Premier Legue in ginocchio per il Covid: cresce il rischio sospensione

16.12.2021 20:36 di Anna Laura Giannini   vedi letture
Premier Legue in ginocchio per il Covid: cresce il rischio sospensione

La Premier League a sempre più a rischio sospensione. La gara di stasera Leicester-Tottenham non si giocherà e neppure quella di sabato tra Manchester United e Brighton è già stata rinviata. Entrambe per focolai di covid-19 scoppiati all'interno delle squadre. L'ultimo bollettino del Manchester United parla di 19 positività.

Anche il Tottnham di Antonio Conte è ancora in totale emergenza, ed il M. E così sta acquistando sempre più consistenza l'idea di una sospensione del massimo campionato inglese.

Sulla questione particolarmente interessante ascoltare le parole del tecnico del Liverpool Jurgen Klopp: «Ci deve essere chiarezza sui nomi dei positivi e sui numeri reali. Abbiamo il diritto di sapere. Nel caso in cui dovessi contrarre il Covid, e mi auguro che questo non avvenga, non avrei nessun problema a rendere pubblica la mia positività per ragioni di correttezza. Bisogna vaccinarsi. Per proteggere se stessi e per gli altri, per la comunità intera alla quale apparteniamo».