Uefa, Ceferin promette ancora battaglia: «Super League morta ma alcuni club non vogliono crederci»

24.04.2021 06:45 di Nicolas Lopez   Vedi letture
Uefa, Ceferin promette ancora battaglia: «Super League morta ma alcuni club non vogliono crederci»

«È chiaro che i club dovranno decidere se sono europei o della Superlega. Se scelgono la Superlega, allora non giocheranno la Champions League. Se sono pronti a farlo, possono giocare nella loro stessa competizione. Stiamo ancora aspettando perizia legale e poi diremo, ma tutti devono affrontare le conseguenze per le loro decisioni e lo sanno. Per me è una situazione molto diversa tra i club che hanno ammesso il loro errore e hanno annunciato di lasciare il progetto e gli altri, che ovviamente sanno che il progetto è morto, ma non vogliono crederci probabilmente».

Queste le parole di Ceferin, presidente dell’Uefa, rilasciate alla Associated Press e con le quali promette ancora una volta di punire le società che hanno deciso di fondare la Super League.