Ambrosino gol e l'Italia Under 19 vola in semifinale nell'Europeo di categoria

21.06.2022 23:48 di Massimo Poerio   vedi letture
Ambrosino gol e l'Italia Under 19 vola in semifinale nell'Europeo di categoria

L’Italia Under 19 vince di misura anche la seconda partita di questo Europeo e, grazie alla vittoria della Francia contro la Romania (2-1), gli Azzurrini acquisiscono la certezza del passaggio alle semifinali e la conseguente qualificazione ai Mondiali Under 20 del prossimo anno in Indonesia. Dopo aver superato la Romania nella prima partita (2-1), oggi è stata la volta dei padroni di casa della Slovacchia a cedere. A Trnava, lo stadio quasi riempito dal pubblico locale, la squadra di Nunziata vince 1-0 con un gol dell’attaccante del Napoli, Giuseppe Ambrosino. Tutto accade nel primo tempo: dopo un’iniziale sofferenza per il pressing slovacco, l’Italia prende in mano il gioco, reagisce e colpisce due volte la traversa, prima con Ambrosino e poi con Miretti - oggi al debutto nella rassegna continentale - fino ad arrivare, poco dopo, alla rete del centravanti partenopeo e capocannoniere del campionato Primavera, vantaggio che terrà sino al termine del match.

La partita. Carmine Nunziata mette in campo la stessa squadra schierata nella prima partita con la Romania con l’eccezione di Miretti al posto di Baldanzi sulla trequarti: Desplanches in porta; la linea difensiva con Mulazzi a destra, Ghilardi e Coppola centrali, il capitano, Giovane a sinistra; il centrocampo formato da Casadei, Faticanti play e Fabbian a sinistra; in attacco Nasti e Ambrosino, Miretti dietro le due punte.

Inizio prudente dell’Italia che soffre il pressing degli slovacchi trascinati dal loro capitano, Jambor e sostenuti dal pubblico, oggi numeroso, nella Citi Arena di Trnava.  Proprio lui si propone pericolosamente in due occasioni: al 20’ con un incursione sulla destra che conclude con una palla che attraversa pericolosamente tutta l’area e 3’ dopo grazie a una punizione ben calciata che obbliga Desplanches a distendersi e a mettere in calcio d’angolo. Ma la spinta si esaurisce ed esce l’Italia, con Miretti che orchestra bene sulla tre quarti, sia in veste di esecutore che di rifinitore. Sua la traversa presa al 26’ dopo una bella triangolazione in area con Ambrosino che a sua volta, al 30’, con una bellissima esecuzione dalla destra in area avversaria, scaglia una bordata a giro che si infrange all’incrocio dei pali. Ma la sfortuna finisce al 33’: un passaggio errato degli slovacchi a centrocampo viene intercettato da Fabbian per Miretti che poco fuori dall’area, serve l’attaccante del Napoli: il suo destro questa volta è preciso e insacca la porta difesa da Balaz. E’ il vantaggio azzurro che si protrae fino al termine del primo tempo.

Nella ripresa accade poco: l’Italia controlla la partita e Desplanches è costretto a salvare il risultato su un bel colpo di testa del solito Jambor all’80’; Nunziata effettua tre sostituzioni, Volpato per Ambrosino, Terracciano per Fabbian e Fontanarosa per Miretti con lo scopo di proteggere il risultato che non cambia fino alla fine del match.

Venerdì alle 17.30 (diretta Rai) alla Dac Arena, il big match con la Francia che, presumibilmente deciderà il primato nel girone A. Gabriele Mulazzi, il terzino della Juventus, sarà costretto a saltare l’incontro per le due ammonizioni accumulate con la Romania e oggi.

Slovacchia-Italia 0-1

Marcatori: 33’ Ambrosino

SLOVACCHIA (4-3-3): Baláž; Mičuda, Luka, Ujlaky, Šikula (72' Kopásek); Oravec (74' Halabrín), Hollý, Szolgai (46' Griger); Šnajder (46' Kóša), Jambor (C), Sauer M. (64' Gajdoš). A disp. Hrdina (GK), Kóša, Gaži, Mišovič, Sliacky. All. Rusnák.

ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Mulazzi, Ghilardi, Coppola, Giovane (C); Casadei, Faticanti, Fabbian (79' Terracciano); Miretti; Nasti, Ambrosino Di Bruttopilo (59' Volpato). A disp. Zacchi (GK), Stivanello, Turicchia, Fontanarosa, Baldanzi, Fazzini, Degli Innocenti. All. Nunziata.

Arbitro: Goga Kikacheishvili (GEO); Assistenti: Davit Gabisonia (GEO) e  Edgaras Bučinskas (LTU); Quarto Uomo: Manfredas Lukjančukas (LTU).

Ammoniti: Mulazzi, Casadei, Ghilardi, Nasti, Holly

I Gironi

Girone A.  Slovacchia, Romania, Italia, Francia

Girone B. Inghilterra, Israele, Serbia,  Austria

Risultati e classifica del Girone A

Sabato 18 giugno

Slovacchia-Francia 0-5

Italia-Romania 2-1

Martedì 21 giugno

Slovacchia-Italia 0-1

Romania-Francia 1-2

Classifica: Francia, Italia 6 pt, Romania, Slovacchia 0

Venerdì 24 giugno

Romania-Slovacchia,  Trnava Stadium alle 17.30

Francia-Italia, Dac Arena Dunajskà  Streda alle 17.30 (diretta Rai Sport HD)

L'elenco dei convocati

Portieri: Sebastiano Desplanches (Milan), Gioele Zacchi (Sassuolo);

Difensori: Diego Coppola (Hellas  Verona), Alessandro Fontanarosa (Inter), Daniele Ghilardi (Hellas Verona, Gabriele Mulazzi (Juventus), Riccardo Stivanello (Bologna), Filippo Terracciano (Hellas Verona), Riccardo Turicchia (Juventus);

Centrocampisti: Cesare Casadei (Inter), Duccio Degli Innocenti (Empoli), Giovanni Fabbian (Inter), Giacomo Faticanti (Roma), Jacopo Fazzini (Empoli), Samuel Giovane (Atalanta), Fabio Miretti (Juventus);

Attaccanti: Giuseppe Ambrosino Di Bruttopilo (Napoli), Tommaso Baldanzi (Empoli), Marco Nasti (Milan), Cristian Volpato (Roma).