Il Napoli pesca anche dai Dilettanti i talenti del futuro

23.01.2019 17:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Il Napoli pesca anche dai Dilettanti i talenti del futuro

Nuovi arrivi e vecchie conoscenze nel vivaio del Napoli. La società partenopea ha formalizzato l'ingaggio di Attilio Altomare (16) dalla Tre Pini Matese. Il giovane attaccante ha già esordito e segnato nell'Eccellenza molisana. È un volto nuovo anche Matteo Loizzo (17), terzino che ha disputato la prima parte di stagione nella Berretti della Fermana. Entrambi sono stati acquistati a titolo definitivo.

Rientrano invece alla base il portiere Antonio Maisto (18), reduce dal prestito alla Fermana, così come il centrocampista Umberto Otranto (20), mai utilizzato dalla Viterbese in serie C.