Il Settore Giovanile e Scolastico promuove il progetto Sport di Classe in Basilicata, Molise, Sardegna e a Trento

18.05.2020 23:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
 Il Settore Giovanile e Scolastico promuove il progetto Sport di Classe in Basilicata, Molise, Sardegna e a Trento

Incentivare l'attività fisica e promuovere i valori educativi dello sport come mezzo di crescita individuale e collettiva. Questi i presupposti di Sport di Classe, il progetto promosso da Sport e Salute e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico, giunto alla sesta edizione, al quale la FIGC, attraverso il proprio Settore Giovanile e Scolastico parteciperà in Basilicata, Molise, Sardegna e nella provincia di Trento. 

Il progetto è rivolto a tutte le classi 4^ e 5^ delle scuole primarie d’Italia, statali e paritarie, e prevede lo svolgimento da parte del Tutor Sportivo Scolastico di 23 ore di attività per ciascuna classe assegnata, ripartite in 22 ore di co-presenza con il docente titolare della classe, e 1 ora per attività trasversali.

Nell'ottica dello sviluppo del progetto, al via, dal prossimo mercoledì, gli incontri formativi per i tutor incaricati di seguire le attività con i rispettivi istituti scolastici.


Di seguito il programma dei webinar a cura del Settore Giovanile e Scolastico:

1° Webinar – mercoledì 20 maggio ore 17:00 -19:00

Come lavorare sulle basi del Calcio nella Scuola:

Significatività delle differenze motorie e motivazionali all’interno dei gruppi-classe

L’importanza delle scelte metodologiche nella conduzione e gestione delle attività con la palla

Corpo, Spazio e Tempo: basi per lo sviluppo coordinativo a 360°

Le basi del rapporto individuale con l’attrezzo-palla

2° Webinar – venerdì 22 maggio ore 17:00 -19:00

Dall’attività individuale con la palla alla condivisione di spazi ed esercitazioni finalizzate con gli altri:

L’evoluzione dell’esercizio individuale: adattamenti coordinativi a elementi in movimento

 Il controllo dinamico della palla, degli spazi e degli altri (difendere e marcare)

La cooperazione con i compagni per raggiungere un fine comune