Juniores Under 19: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 3ª giornata

20.10.2021 16:15 di Anna Laura Giannini   vedi letture
 Juniores Under 19: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 3ª giornata

Il Giudice Sportivo riguardo le partite della terza giornata del Campionato Nazionale Juniores Serie D, giocate lo scorso 16 ottobre, ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari:

Società – Ammende: 350 euro Città di Pontedera, 250 euro Matese; 200 euro Foligno, 150 euro Città di Varese, Follonica Gavorrano, Sasso Marconi, City Nova, 100 euro Portici, Brindisi, Cattolica, RG Ticino, Sambenedettese, Sammaurese.

Dirigenti - Inibizione a svolgere ogni attività fino al 26/10/2021 Nicolo Zanzi (Legnano), Massimo Ghini (Poggibonsi), Stefano Trioschi (RG Ticino), Francesco Iannotta (Vastogirardi).

Massaggiatori – Squalifica fino al 2/11/2021 Giacomo Callegari (Lornano Badesse)

Allenatori – Squalifica per due gare Domenico Caricola (Bitonto Calcio).

Calciatori - Squalifica per quattro gare  Filippo Debertolis (Città di Pontedera); per tre gare Salvatore Castellano (Vastogirardi); per due gare Fabio Mainetti (Asti), Luigi Barletta (Bisceglie), Matteo Armenia (Brindisi FC), Giovanni Sirianni (Caravaggio), Stefano Zec (Arzignano Valchiampo), Renato Focone (Legnano), Williams Osakwe (Trestina), Francesco Pio Esposito (Vastogirardi)

Per tutte le altre decisioni del Giudice Sportivo consulta il  pdf CU 10 Giudice Sportivo Juniores - III Andata (693 KB)