Lutto nel calcio: morta una giovane stella del pallone

10.09.2018 18:40 di Ermanno Marino  articolo letto 1252 volte
Lutto nel calcio: morta una giovane stella del pallone

Lutto nel mondo del calcio. È morto il giovane Krystian Popiela, attaccante polacco ex della Primavera del Cagliari. La sua morte è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì in seguito ad un incidente stradale accaduto a Wola Wielka, nel sud est del paese polacco.

Il giovane era ora uno dei punti di forza dello Stal Rzeszow. La dinamica dell'incidente racconta che il ragazzo ha perso il controllo della sua automobile e schiantadosi fatalmente.

Il Cagliari Calcio lo ha salutato con un pensiero pubblicato sul proprio sito ufficiale: «Popiela arrivò in Sardegna a 17 anni debuttando in Primavera nel gennaio 2016: attaccante centrale forte fisicamente, giocò 10 partite dando il suo importante contributo alla conquista dei play-off, proseguendo poi la carriera nella sua Polonia. Sempre sorridente, durante la permanenza in Sardegna seppe conquistare l’affetto e la simpatia di tutti, dai compagni ai dirigenti. Ciao Krystian».