Settore Giovanile e Scolastico: nuovi aiuti dalla FIGC

11.07.2020 13:45 di Ermanno Marino   Vedi letture
Fonte: calcio illustrato
Settore Giovanile e Scolastico: nuovi aiuti dalla FIGC

Dopo il Fondo Salva Calcio con cui sono stati erogati 21 milioni e 700 mila euro, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha annunciato nuove misure per aiutare il Settore Giovanile e Scolastico.

Si parla infatti di abbattimento del costo del tesseramento dei giovani atleti di circa il 40%. Questo equivale a uno stanziamento pari a 1,3 milioni di euro. Si aggiungono, inoltre, 300 mila euro a fondo perduto da destinare alle Società di puro settore giovanile.

Settore Giovanile e Scolastico: continua l’impegno

Non solo: ci sarà anche la completa restituzione della quota delle assicurazioni obbligatorie per la parte relativa alla sospensione delle attività a causa della Covid-19. Significa oltre il 30% del premio annuale (valore complessivo: 1 milione e 650 mila euro).

“Con rinnovato senso di responsabilità – dichiara Gabriele Gravina – siamo intervenuti a sostegno delle nostre bambine, dei nostri bambini, delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi, il valore aggiunto del nostro movimento. Siamo una Federazione che dimostra di avere i piedi ben saldi a terra, ma che non rinuncia a programmare il futuro con ambizione e determinazione”.