Torneo delle Regioni, 17 Rappresentative ancora in corsa per il tricolore

Mercoledì 17 aprile i Quarti di Finale, alle 9.30 i Giovanissimi, alle 11.00 gli Allievi, alle 15.00 Femminile e Juniores
15.04.2019 19:49 di Ermanno Marino   Vedi letture
© Foto di Lnd.it
© Foto di Lnd.it

La terza e ultima giornata dei gironi del Torneo delle Regioni di calcio a undici nel Lazio 2019 ha delineato il quadro delle squadre qualificate ai Quarti di Finale. Da mercoledì 17 aprile spazio alle sfide da dentro o fuori del Torneo riservato alle Rappresentative Regionali con giocatrici e giocatori dei sodalizi dilettanti delle categorie Juniores (under 18), Allievi (under 16), Giovanissimi (under 14) e femminile (under 23).

Un’edizione fin qui che ha esaltato il coraggio delle squadre. Nelle prime 111 partite sono stati segnati ben 295 gol, per una media di poco oltre 2,6 reti a gara. Delle 74 partecipanti rimangono in lizza 32 Rappresentative.

Un torneo molto equilibrato, ben 17 Regioni hanno portato avanti almeno una Rappresentativa. La Toscana è l’unica Regione ad aver portato ai Quarti di Finale tutte e quattro le Rappresentative. La Liguria, il Lazio la Lombardia hanno piazzato tre selezioni. Due formazioni per Abruzzo, CPA Bolzano, Puglia, CPA Trento, Umbria e Veneto. Una squadra Giovanissimi per Sicilia, una Allievi per Marche e Molise, una femminile per Campania e Piemonte VdA e le Juniores della Calabria e della Sardegna.

Soddisfatto il Presidente della LND Cosimo Sibilia: “L’andamento del torneo conferma la bontà della scelta del Consiglio Direttivo. Siamo tornati dove si è giocata la prima edizione del TDR per celebrare al meglio i 60 anni della Lega Nazionale Dilettanti, una ricorrenza che va oltre il significato simbolico. Il Torneo delle Regioni è l’evento più importante della nostra grande famiglia che coinvolge il calcio giovanile e dilettantistico. Un appuntamento agonistico che è stato capace di rinnovarsi nel corso della sua storia pur rimanendo fedele ai suoi principi ispiratori”.

Il torneo sta scorrendo sui binari prestabiliti grazie a un’efficiente macchina organizzativa.

“Siamo offrendo il massimo – ha dichiarato il presidente del Comitato Regionale Lazio Melchiorre Zarelli cui la LND ha affidato l’organizzazione dell’evento – ringrazio quanti si stanno impegnando per rendere questa edizione davvero speciale nell’anno del 60esimo compleanno della LND, dalle delegazioni, ai volontari, dalle istituzioni alle aziende che hanno creduto in noi, dallo staff del Comitato a quello della Lega Dilettanti”.

Per conoscere tutti i risultati, le classifiche e i tabellini consulta il sito ufficiale della manifestazione torneodelleregioni.lnd.it

Le foto più belle si trovano sulla pagina Facebook Ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti facebook.com/LegaDilettanti.

 

IL PROGRAMMA

17 aprile – quarti di finale

 

JUNIORES (ore 15.00)

Lazio-Umbria (Cave)

Lombardia-Sardegna (Piglio)

Puglia-Toscana (Montecompatri)

Abruzzo-Calabria (Colleferro)

 

ALLIEVI (ore 11.00)

CPA Bolzano-Lazio (Paliano)

Veneto-Toscana (Valmontone)

Marche-Liguria (San Cesareo)

CPA Trento-Molise (Lariano)

 

GIOVANISSIMI (ore 9.30)

Lazio-Lombardia (Paliano)

Toscana-Abruzzo (Valmontone)

Liguria-Puglia (San Cesareo)

Sicilia-Umbria (Lariano)

 

FEMMINILE (ore 15.00)

Toscana-Liguria (Carpineto Romano)

CPA Bolzano-Campania (Sora)

Piemonte VdA-Lombardia (Segni)

Veneto-CPA Trento (S. Giovanni Incarico)

 

IL CALENDARIO

Prima Fase (gironi)

13 aprile – 1ª giornata

14 aprile – 2ª giornata

15 aprile – 3ª giornata

16 aprile – giornata di riposo

Seconda Fase (eliminazione diretta)

17 aprile – quarti di finale

18 aprile – semifinali

19 aprile – finali