Torneo delle Regioni, Juniores: Lazio e Lombardia in semifinale, in extremis avanzano anche Puglia e Abruzzo

17.04.2019 18:45 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Torneo delle Regioni, Juniores: Lazio e Lombardia in semifinale, in extremis avanzano anche Puglia e Abruzzo

Le migliori quattro regioni d'Italia nella categoria Juniores sono Abruzzo, Lazio, Lombardia e Puglia. Questo il verdetto dei campi al termine delle spettacolari gare dei quarti di finale disputate nel pomeriggio, due delle quali decise nel recupero, ormai una consuetudine di questo Torneo delle Regioni.

E' il caso dell'Abruzzo di mister Dragone, che per il terzo anno di fila centra l'obiettivo delle semifinali superando di misura la Calabria, e della Puglia di Tavarilli, capace di rimontare nel finale la Toscana (in gol il solito Ingredda, al momento capocannoniere con 5 reti) e tornare così nel lotto delle semifinaliste dopo due anni di assenza. Si rivede dopo tanto tempo anche la Lombardia, implacabile contro la Sardegna: era dall'edizione del 2015 giocata in casa (e poi vinta) che gli juniores mancavano al penultimo appuntamento del torneo. Bene anche il Lazio di Ippoliti, oggi assente in panchina per squalifica, che mette in mostra tutto il suo potenziale offensivo contro l'Umbria. Il tabellone delle semifinali (domani alle ore 15.30) prevede le sfide Lombardia-Lazio al campo "8 settembre" di Frascati e Puglia-Abruzzo al  "Tomei Claudio" di Sora.