Caravaggio, calciomercato: tante le operazioni già definite

30.06.2020 19:38 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Caravaggio, calciomercato: tante le operazioni già definite

Il Caravaggio, terminata la collaborazione con il direttore sportivo Rolando Lorenzi e l’allenatore Marco Bolis, riparte da due figure interne: il direttore sportivo Umberto Lanzeni, già dirigente storico e direttore tecnico della società, e l’allenatore Maurizio Terletti, promosso dalla juniores nazionale. Sono già state perfezionate alcune operazioni: i centrocampisti centrali Daniele Crimaldi, preso dalla Cisanese ed ex Sancolombano, Grumellese e Lomellina, e Dragan Trajkovic, dal Ponte San Pietro ed ex Pavia; il difensore centrale Filippo Pirola, autore di un’ottima stagione con il NibionnOggiono ed ex Giana Erminio, mentre in porta ci sarà Andrea Valtorta, ex Ciliverghe, a sostituire il classe 2002 Stefano Rubbi, diretto alla Primavera del Monza.

In uscita anche i difensori Jacopo Concina, Andrea Gritti e Alessio De Bode, il centrocampista Christian Zanola, fresco colpo dell’ambizioso Valcalepio, e l’attaccante Daniele Grandi, passato al Legnano. Possibile in uscita anche il giovane centrocampista classe 2000 Francesco Pirovano. Si trattano profili per la difesa: sfumato Dario Suardi, ex Ciserano e Scanzorosciate, che rimane al Brusaporto, è in dirittura d’arrivo l’operazione Matteo Della Volpe, difensore centrale della Tritium ed ex Casatese. Vicino all’accordo anche il difensore Lorenzo Cortinovis, ex Milan e Pro Vercelli.