Gragano, rescinde Poziello: "Vi porterò sempre nel mio cuore"

07.12.2018 11:48 di Massimo Poerio  articolo letto 389 volte
Gragano, rescinde Poziello: "Vi porterò sempre nel mio cuore"

Raffaele Poziello non è più un giocatore del Gragnano. Il centrocampista classe 1988 saluta il gruppo allenato da Rosario Campana dopo 13 presenze e 4 reti. Un calciatore che non farà di certo fatica a trovare una nuova sistemazione.

Ad annunciare la separazione è lo stesso calciatore sul proprio profilo social: "Volevo ringraziare la società del Gragnano per questi quattro mesi. Ringrazio i tifosi che mi hanno fatto sentire, fin dal primo giorno, uno di loro. Non vi dimenticherò mai!!! I miei amici di squadra, lo staff tecnico, ma soprattutto ringrazio due persone in particolare il direttore Ciro Raimondo, persona eccezionale oltre ad essere un gran competente, e mister Rosario Campana grande professionista e grande allenatore di campo. Dal primo giorno hanno sempre avuto fiducia in me, tirando fuori il meglio in qualunque parte del campo giocassi, in qualunque momento. Grazie ancora Gragnano, spero che qualcuno vi aiuterà a mantenere il calcio in questa splendida città. Vi porterò sempre nel mio cuore".