Ladispoli, bomber Cardella saluta dopo due sagioni

18.05.2019 07:00 di Maria Lopez   Vedi letture
Ladispoli, bomber Cardella saluta dopo due sagioni

Il Ladispoli perde uno dei suoi elementi di maggiore prospettiva. Non rinnoverà il proprio contratto l'attaccante, classe 1994, Federico Cardella. La punta lascia dopo due stagioni e ben 34 reti segnate che gli sono valse le attenzioni di diversi club importanti.

Dopo il campionato vinto di Eccellenaza e la salvezza ottenuta quest'ano in Serie D, Cardella è pronto per un'altra avventura. Il bomber però non ha potuto non salutare tutti attraverso un post sulla sua pagina facebook.

Non parlo quasi mai di calcio sui social,un po’ perché sono un ragazzo riservato e un po’ perché non mi é mai piaciuto farlo,ma questa volta mi sento in dovere di dedicare due parole a tutti i miei compagni di squadra e a questa società che mi ha trattato sempre come un figlio in questi due anni ...
Si è concluso da poco l’ennesimo campionato della mia vita con la salvezza matematica in serie D e concludere una stagione così pesante sia a livello mentale che fisico è stata una gratificazione enorme per tutti noi che ne abbiamo fatto parte...
Éd é proprio per questo che mi sento in dovere di ringraziare ogni singola persona che ha fatto parte della U.S. Ladispoli, a partire da tutti i miei compagni con cui ho condiviso lo spogliatoio in questi due anni,perché É grazie al loro lavoro sporco che riuscivo ad essere (quasi) sempre lucido davanti la porta e a fare Gol,volevo ringraziare chi mi ha permesso di stare sempre al 100%,dal Prof Roberto masiello che per me é stato tutto( un padre un amico un fratello e poi il mio preparatore ) ai magazzinieri che mi hanno fatto trovare sempre tutto pronto e pulito,passando per i fisioterapisti chi mi hanno curato mattina e pomeriggio dentro i loro studi per Farmi giocare la
Domenica,Grazie al direttore Nista per avermi voluto fortemente qui e per avermi dato la possibilità di mettermi in gioco in una piazza importante come Ladispoli,e soprattutto grazie al presidente Paris che ha sempre rispettato i suoi impegni e non mi ha mai fatto mancare nulla....
Sono stati due anni bellissimi,dai festeggiamenti dell’anno passato per
aver conquistato la serie D a quelli di qualche giorno fa per averla mantenuta tra le mille difficoltà che si possono incontrare durante una stagione ...
Ho sempre cercato di dare il massimo per questa maglia,e spero di essere stato un buon esempio per i miei compagni...
Grazie davvero a tutti.
Ma sopratutto....
GRAZIE LADI ❤️
Sarà tutto inDimenticabile ❤️