Palermo, il procuratore di Lucca: "Il club crede nelle qualità del ragazzo"

09.07.2020 10:30 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Fonte: stadionews
Palermo, il procuratore di Lucca: "Il club crede nelle qualità del ragazzo"

Parla Ninni Imborgia. Il procuratore di Lorenzo Lucca, attaccante protagonista di un ‘mini caso’ che sembrava aver complicato la sua permaneza rosa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Salvatore Geraci per Il Corriere dello Sport in cui chiarisce la situazione.

“Lorenzo ha già scelto, vuole proseguire la sua esperienza con la maglia rosanero così come il club crede con convinzione nelle qualità del ragazzo sia per il presente che in ottica futura – afferma Imborgia -. Sagramola e Castagnini lo conoscono bene per averlo seguito anche durante gli allenamenti e non solo nei sessantuno minuti giocati”. 

“C’è da entrambe le parti, dunque, la volontà di arrivare ad un punto di incontro – conclude il procuratore -. La trattativa è in via di definizione. È normale, da parte mia, avere la certezza che Lucca continui ad essere seguito e supportato nel suo percorso di crescita”.

Il Palermo spera di chiudere al più presto possibile con Lucca così come con i senatori con cui, riporta il quotidiano, c’è l’accordo sulla parola, ma manca il passaggio nero su bianco. Il club ha intenzione di andare a Petralia i primi di agosto con gran parte dell’organico formato.