UFFICIALE: Biancavilla, annunciato un doppio acquisto

07.02.2020 19:04 di Elena Gestra   Vedi letture
UFFICIALE: Biancavilla, annunciato un doppio acquisto

Il Biancavilla ha presentato sul proprio profilo Facebook due nuovi rinforzi: si tratta di Marco Guerriera (jolly di difesa classe 1992) e Francesco De Caro (difensore classe 2000 in prestito dal Benevento e che già esordito contro il Corigliano).

Francesco De Caro, che ha esordito domenica scorsa a Corigliano, difensore di grande talento, classe '00, arriva in prestito dal Benevento, con la quale ha vissuto tutta la trafila del settore giovanile, sino ad arrivare alla formazione primavera, dove si è messo in luce e mostrato tutte le sue qualità.

De caro che ha disputato la prima parte di stagione in una piazza importantissima come Taranto, è pronto a dare il massimo in questa nuova avventura biancavillese.

Dopo la parentesi vissuta tra le mura dell'Orazio Raiti nella stagione 2017/2018, Marco Guerriera ritorna ad essere un calciatore gialloblú.

Classe 92', Guerriera può essere considerato un vero e proprio jolly, poiché nasce inizialmente come difensore, per poi consolidarsi a centrocampo sfruttando tutte le sue qualità sulla fascia destra.

Calcisticamente cresciuto nel vivaio del Calcio Catania, Marco ha fatto parlare di sé indossando la maglia del Messina, rendendosi protagonista assoluto della scalata che ha portato la formazione peloritana dalla D alla Lega Pro, registrando 48 presenze e 3 reti.

Successivamente si trasferisce al Melfi, in Serie C, dove colleziona ben 23 presenze, prima di accasarsi a Cosenza e poi all'Alessandria, sempre in C, per poi firmare con l'Albinoleffe: a Bergamo scende in campo 22 volte siglando anche una rete.

Dopo la parentesi biancavillese, conclusasi con la sconfitta nella semifinale regionale playoff per mano dello Scordia, nel 2017 vive un'altra intensa stagione in un'altra piazza di spessore quale Paternó.

Più di duemila minuti giocati in Serie C fanno di Guerriera una pedina importantissima per lo scacchiere di mister Mascara.