UFFICIALE: Virtus Bolzano, definita la conferma di Mora

13.07.2020 16:08 di Giovanni Pisano   Vedi letture
UFFICIALE: Virtus Bolzano, definita la conferma di Mora

Dopo gli arrivi di Michael Cia e Thomas Mair, il Ds Fausto Grandi ha provveduto a “blindare” un altro talento in casa Virtus Bolzano. Si tratta del ventenne portiere Enrico Mora, che oggi ha firmato il rinnovo del contratto che lo lega alla società presieduta dal presidente Oberrauch anche per la stagione 2020-2021.

Enrico Mora, lo ricordiamo, è arrivato a far parte del gruppo di Alfredo Sebastiani nel corso della passata stagione, dopo i “tagli” operati nel mercato invernale che hanno messo nel focus anche l’estremo difensore brasiliano Piai.

Enrico Mora raccoglie l’eredità lasciata da Thomas Weiss, il “portierino” biancorosso che ha salutato la compagnia per motivi di studio.

Mora era arrivato a Bolzano direttamente dal Folgore Rubiera, squadra militante in Eccellenza, club che aveva accolto il portiere proveniente dal Colorno. Prima di indossare i colori dello scudetto parmense, Mora ha militato nella Solierese (Eccellenza) e nel Seregno (Serie D), mentre nelle giovanili ha fatto tutta la trafila con il Sassuolo.