Corigliano pronto all'esordio. Domani in campo per sfidare il Roccella

17.08.2019 19:30 di Maria Lopez   Vedi letture
© Foto di Andrea Rosito
© Foto di Andrea Rosito

Prima uscita ufficiale per il Corigliano che, per il turno preliminare di Coppa Italia di Serie D, domenica 18 agosto alle ore 16 affronterà in trasferta il Roccella.

Sfida che, secondo regolamento, si disputerà in gara secca e che in caso di parità dopo i novanta minuti, per l’assegnazione della vittoria e della qualificazione al turno successivo, vedrà l’effettuazione dei calci di rigore. Dopo il buon test contro il Cosenza e i due giorni di sosta per il ferragosto, i coriglianesi sono tornati ad allenarsi presso lo stadio cittadino. Allenamento in versione rifinitura in vista del match di coppa che segna il ritorno in campo interregionale dei biancoazzurri.

Mister De Sanzo, dopo aver torchiato in queste due settimane il gruppo con l’ausilio del resto dello staff, potrebbe schierare quasi lo stesso undici visto all’opera contro i bruzi nell’allenamento congiunto. Il tecnico solo domani deciderà sull’assetto titolare da spedire in campo. In attesa di altre new-entry dal fronte mercato, nonostante i carichi di lavoro la squadra appare in buona condizione. Al seguito i tifosi biancoazzurri capitanati dallo “Skizzati-Group”. Di contro, il Roccella allenato da mister Galati ha in forza l’ex di turno Miceli, Santaguida, Faiello e Scuffia. Designati per la direzione di gara l’arbitro donna Molinari di Lamezia Terme e gli assistenti Roperto sempre di Lamezia e Varano di Crotone. Sulla carta appare come un duello dal pronostico aperto e dove la vincente domenica 25 agosto dovrà vedersela sempre in gara unica contro la Cittanovese fuori casa. Corigliano che, secondo uno scherzo dell’urna del calendario, nella prima di campionato, del gir. I di serie D, sarà di scena nuovamente a Roccella. Bene la campagna abbonamenti che procede all’insegna di attesa e ottimismo.