La Caronnese saluta la Coppa: passa il Seregno con due gol

25.08.2019 21:25 di Nicolas Lopez   Vedi letture
Fonte: fabrizio volontè
La Caronnese saluta la Coppa: passa il Seregno con due gol

Inizia con oggi ufficialmente la stagione sportiva 2019-2020: c’è la Coppa Italia. La Caronnese di Mister Gatti ospita al Comunale il Seregno guidato da Balestrieri.

Tribuna completa, clima ancora caldo. Ore 18: fischio d’inizio! La partita si apre con le due formazioni in campo particolarmente guardinghe in ogni settore. E’ un nulla di fatto nei primi minuti del primo tempo regolamentare: Caronnese e Seregno impostano il gioco a centrocampo, tentano qualche incursione in area ma le buone retroguardie sono attente a disinnescare senza grossi problemi le palle che arrivano in area. Al 27’ Sorrentino apre il nostro taccuino di azioni da raccontare con una punizione dal vertice sinistro che sfiora il sette della porta avversaria. Al 33′ a seguito di un preciso calcio d’angolo del capitano della Caronnese Corno tocca a Tarantino colpire in pieno il palo. Un minuto dopo Sorrentino di testa manda a lato. Ancora Corno al 35′ dal limite calcia alto sopra la traversa. Subito dopo Battistello costringe l’estremo difensore avversario alla respinta di pugni. Al 43′ Marzeglia pesca un cross dalla fascia destra e con un colpo di testa sfiora il secondo palo. Inizia la ripresa. Al 1′ su punizione di La Camera da buona posizione Marzeglia di testa manda a lato. Al 7′ Matera si supera con una respinta su una bella punizione di Bertani. Sul successivo calcio d’angolo Marini di testa sfiora la il palo. All’11’ è proprio Marini, palla al piede, a dribblare Tarantino e ad involarsi in porta su Matera in uscita andando in gol: 0-1. Al 16′ Marzeglia approfitta di un’azione concitata in area e dell’uscita del numero uno rossoblu per insaccare la seconda rete della giornata: 0-2. Al 42′ c’è un’azione in velocità del Seregno: Fortunato imbecca Blazevic che dal limite calcia a lato. Potzolu sul finale di partita viene espulso su fallo a centrocampo. Dopo tre minuti di recupero Mori di La Spezia emette il triplice fischio finale.

Caronnese-Seregno 0-2

Caronnese: Matera, Silvestre (18′ st Taccogna), Curci, Vernocchi, Tarantino, Cosentino, Battistello (18′ st Putzolu), Porcino, Perpepaj,Corno, Sorrentino. A disposizione: Porro, Galletti, Meruzzi, Scaringella, Mariutti. Allenatore: Gatti

Seregno: Lupu, Zoia, Tomas, Bertani, La Camera (25′ st Bonaiti), Gregov, Marini, Marzeglia (36′ st Blazevic), Gazo (10′ st Fortunato), Borghese, Valsecchi. A disposizione: Galimberti, Mantegazza, Luoni, Tocci, Clerici, Ferrari. Allenatore:  Balestrieri

Arbitro: Sig. Mori di La Spezia assistito da Sig. Santini di Savona e Sig. Cirio di Savona

Ammoniti: Tarantino (C), Porcino (C), Taccogna (C), La Camera (S), Corno (C), Borghese (S), Bertani (S), Zoia (S), Bonaiti (S), Gazo (S)

Espulsi: Putsolu (C)

Marcatori: 11′ st Marini (S), 16′ st Marzeglia (S)