Anche il Corato ha il suo "top-player": arriva alla corte di Di Domenico

Eccellenza Puglia
17.08.2022 07:00 di Maria Lopez   vedi letture
Anche il Corato ha il suo "top-player": arriva alla corte di Di Domenico

Un autentico pezzo da novanta si aggiunge allo scacchiere del tecnico Di Domenico: il bomber Domenico Suriano infatti è un nuovo attaccante del Corato.

Andriese, 34 anni, Suriano è il classico giocatore esperto, “fuori categoria”, che ha calcato per più di dieci anni i palcoscenici prestigiosi di Lega Pro II e Serie D, lasciando il suo marchio ovunque: Andria, Bitonto, Pro Vasto, Lecco, Giulianova, Trani, Milazzo, Pomigliano, Cavese, Chieti, Bellaria, Mantova e infine Melfi, unica sua tappa in eccellenza della sua carriera, condita con il titolo di Capocannoniere. Nella sua fantastica carriera vanta ben 244 presenze tra C e D, condite da 49 reti. Che sia da seconda punta in un 4-4-2, da trequartista dietro la punta centrale, ala sinistra o destra nei tridenti o prima punta, Suriano è il classico predatore d’area, che non disdegna assist al bacio e giocate spettacolari.

“Sono felice di far parte di questa squadra, da giocatore esperto sarà mio compito trainare i miei compagni di squadra più giovani e trascinarli positivamente e questo mi inorgoglisce. Corato è sempre stata una piazza blasonata e ambita che, a prescindere dagli obiettivi è sempre molto calda e punta sempre a ben figurare. Cercherò in tutti i modi di dare il mio apporto in reti e prestazioni. Sono felice di come stiamo lavorando, certamente è dura, ma questa fatica ci renderà i dividendi nel corso della stagione. Non vedo l’ora di cominciare!”