Casalgrandese ko col Fiorano

Eccellenza Emilia Romagna
15.04.2018 23:30 di Anna Laura Giannini  articolo letto 76 volte
Casalgrandese ko col Fiorano

La Casalgrandese ha retto per un tempo, poi il risultato ha preso una piega decisamente favorevole ai padroni di casa: questo è il succo della sfida disputata oggi a Fiorano, sul sintetico "Ferrari" di piazza dei Ciliegi. Come è noto, la partita non aveva più particolari risvolti di classifica: purtroppo i nostri beniamini sono già retrocessi, mentre i modenesi si sono presentati con la salvezza ampiamente in cassaforte. Tuttavia, entrambe le contendenti hanno dato vita a un duello giocato su buoni ritmi.

Passando ai cenni di cronaca, è il Fiorano a creare i primi sussulti. Al 3' l'inzuccata di Budriesi termina non di molto alta, poi al 20' il colpo di testa da centroarea di Canalini manda la sfera a sbattere contro la traversa: sulla respinta del legno Zamble potrebbe andare in gol da pochi passi, ma Taglini lo anticipa con efficacia. La Casalgrandese cresce col passare dei minuti, e intorno alla mezz'ora Mirra ha un'ottima opportunità per portare avanti i biancoblù: il numero 7 ospite sviluppa bene una veloce ripartenza, ma il suo tiro da buona posizione si perde non di molto a lato. 

A inizio ripresa "Gatti" pericolosissimi con Tardini, autore di una semigirata da pochi passi con pallone che finisce alto. Tuttavia, i biancorossi passano in vantaggio al 9': gran travrsone di Hajbi e aggancio perfetto da parte del già citato Tardini, che realizza di precisione. Al 15' il Fiorano trova poi il raddoppio, con un'azione analoga a quella precedente: Hajbi crossa bene dalla sinistra, e Zamble approfitta del suggerimento per siglare il 2-0 con un colpo di testa a ridosso del secondo palo. Al 25' ancora Zamble potrebbe arrotondare ulteriormente il punteggio a favore dei fioranesi, ma il suo colpo di testa stavolta si spegne a lato. La Casalgrandese comunque non ci sta affatto a recitare la parte della vittima, e prova fino in fondo a mettere a segno quel gol che riaprirebbe il confronto: al 31' Bellei si rende autore di una pregevole conclusione dal limite, ma la palla esce appna alta sulla traversa.
 

FIORANO – CASALGRANDESE 2 - 0
RETI: 9'st Tardini, 15'st Zamble.
FIORANO: Bonadonna, Ficarelli (29’ st Khalifi), Hajbi, Canalini, Saetti Baraldi, Budriesi, Alicchi, Baldoni (26’ st Cavallini), Leonardi (42’ st Costa), Tardini, Zamble. A disposizione: Antonioni, Barbati, Cattabriga, Sorbelli. Allenatore: Mirko Fontana.
CASALGRANDESE: Taglini, Fabbri, Gamba, Vaccari (9’ st Quartaroli Fava), Guicciardi, Bega (43’ st Bouali), Mirra, Hardy Nana (34’’ st Issah Abdoul), Leggieri, Penino Rodriguez (14’ st Falco), Bellei. A disposizione: Novielli, Sganzerla, Bouali, Zangone. Allenatore: Antonio Galli (Beppe Ingari squalificato).
ARBITRO: Sangiorgi di Imola.
NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti Budriesi e Canalini (F), Gamba, Bega e Bellei (C).