Castanese, De Bernardi: «Ripartenza Eccellenza? Per 4 mesi lasciati soli»

Eccellenza Lombardia
05.03.2021 08:45 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Castanese, De Bernardi: «Ripartenza Eccellenza? Per 4 mesi lasciati soli»

Giornata campale per la ripartenza dei campionati di Eccellenza. Tutto è nelle mani del Consiglio Federale della FIGC. Aumentano però le voci di club e tesserati che sull'argomento.

Intercettato da Paolo Zerbi, ha detto la sua anche Marco De Bernardi, direttore sportivo della Castanese: «La situazione è paradossale. Da un lato, ragionando con il cuore, penso che non potrei dire di no ad una ripartenza. Esporrei la mia società a una figuraccia. Ma poi subentra la ragione, che mi porta a chiedermi perché faccio una scelta del genere. Stiamo pensando a ripartire, con un campionato che avrebbe poco senso, e non ad organizzarci in maniera seria per la prossima stagione, sia dal punto di vista organizzativo che dal punto di vista economico. Da un lato rispetto chi ha l’ambizione di voler salire in Serie D, ma non dobbiamo dimenticare che per quattro mesi ci hanno lasciato soli».