Cotronei, i giovani come valore aggiunto

Eccellenza Calabria
09.02.2019 07:00 di Massimo Poerio  articolo letto 73 volte
Fonte: quotidiano del sud
Cotronei, i giovani come valore aggiunto

Vittoria di rimonta per il Cotronei di mister Trapasso. Archiviata la sconfitta in casa dell’Acri, non con poca amarezza, i giallorossi avevano voglia di vittoria e di riscatto e lo hanno dimostrato domenica scorsa, nella seconda frazione di gioco, rovesciando il risultato contro il Bocale.

Primi 45 minuti privi di grandi occasioni da parte delle due compagini, con padroni di casa poco reattivi e gli ospiti che al 43’ van - no in vantaggio con un gol su punizione, ad opera del solito Foti. Nel secondo tempo, Colosimo e Diletto hanno poi pensato a pareggiare i conti, consegnando i tre punti che servivano al Cotronei per riconfermarsi al quarto posto e prepararsi alla partita di domenica prossima. Giallorossi trainati dai giovani fuoriquota, con Lombardi che gestisce palla e si rende protagonista di ottime giocate. Dietro di lui buona la prestazione di Sirianni, concudendo poi con Diletto, avanti, confermatosi con un gol che vale la vittoria, per lui il primo in giallorosso. Sarà l’Olympic Rossanese, attualmente al terzo posto, ad ospitare nella prossima gara i giallorossi, in una sfida tutta da gustare. Cinque i punti di distacco tra le due compagini, che si affronteranno non senza buoni mezzi: da una parte l’esperienza di Riolo e Arabia e la freschezza di tanti giovani ragazzi, dall’altra tanti nomi di pero. All’andata il Cotronei subì la prima sconfitta stagionale tra le mura di casa, in seguito alla rete di Margiotta. Stavolta sarà una gara tutta da scoprire, targata play off.