Il Chieti riceve l'Amiternina

Eccellenza Abruzzo
 di Redazione NotiziarioCalcio.com  articolo letto 88 volte
Fonte: chieti fc
Il Chieti riceve l'Amiternina

Il Chieti F.C. torna all’Angelini per ricevere la visita dell’Amiternina per la ventunesima giornata del campionato di Eccellenza.

I neroverdi sono reduci dal bel successo in campionato con la R.C. Angolana, mentre in settimana la squadra del tecnico Marino è stata sconfitta di misura (1-0) nel match di andata di Coppa Italia.

L’obiettivo sono i tre punti per continuare la corsa al Giulianova, capolista, distante cinque punti dai Teatini e dal Martinsicuro. Sulla carta Lalli e compagni sono favoriti contro gli scoppitani allenati da Angelone invischiati in piena zona play-out.

Tensione alta, dunque, perché ogni partita può nascondere insidie inaspettate e bisogna entrare in campo con la giusta cattiveria agonistica.

Il trend positivo iniziato nel girone di ritorno ha prodotto solo vittorie. Il lavoro che sta portando avanti Marino, tecnico che non lascia nulla al caso, sicuramente sta iniziando a dare i frutti sperati.

L’Amiternina arriva a Chieti dopo lo stop casalingo imposto dal Capistrello.

Tra gli aquilani, sicuri assenti, la punta Terriaca e Morra. In dubbio Romano e Santirocco. Il peso dell’attacco sarà tutto su Mazzaferro, atleta trattato dal Chieti in estate.

Sul fronte teatino, invece, Marino potrà contare sull’intera rosa al completo, ad eccezione di Felli che probabilmente sarà disponibile da martedì alla ripresa degli allenamenti.

Chieti F.C. – Amiternina, sarà diretta dal sig. Fabio D’Ettorre della sezione di Lanciano (assistenti Coccagna di Teramo e Maiolini di Avezzano).

All’andata i neroverdi espugnarono il “Comunale” di Scoppito per 0 – 3, grazie alle reti di Selvallegra, Catalli e Lalli.