Il Civitavecchia sogna in grande: si tenterà il ripescaggio in serie D?

29.05.2020 12:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: trcgiornale.it
Il Civitavecchia sogna in grande: si tenterà il ripescaggio in serie D?

Il Civitavecchia ha in mente un doppio sogno per il futuro. Con la stagione 2019-2020 ormai ferma defitivamente a causa dell’emrgenza coronavirus, in casa nerazzurra si pensa al possibile ritorno in campo nella stagione che verrà, dopo circa 3 mesi senza possibilità nemmeno di allenarsi al campo, e soprattutto a quella che sarà la categoria in cui scenderà in campo. 

Intanto bisognerà attendere la riforma dei campionati, che probabilmente riguarderà le categorie dalla serie B in giù e che ci si attende possa arrivare a breve. Da lì poi si capirà quanti posti per il ripescaggio in serie D ci saranno e quante possibilità avrà quindi il Civitavecchia di poter ambire alla categoria a cui punta. Le possibilità non sono così remote visto che quella nerazzurra sarà una delle poche società che avrà pochi problemi finanziari e che rimarrà piuttosto solida. Se però non dovesse arrivare il sogno serie D allora si ripartirà senza problemi dall’Eccellenza cercando di guadagnarsi la promozione sul campo. Di sicuro anche nella prossima stagione l’allenatore sarà Paolo Caputo e con lui rimarranno praticamente tutti i giocatori attuali, con i giusti innesti soprattutto se dovesse arrivare la serie D. Anche il campo di gioco sarà lo stesso: il Tamagnini. Ovviamente per l’Eccellenza rimarrà così come è, mentre se il Civitavecchia giocherà nella categoria superiore serviranno dei lavori di ampliamento che dureranno qualche settimana. Buone notizie che arrivano anche dal presidente della Lnd Sibilia che ha chiesto di mantenere gli attuali under anche nella prossima stagione.