La proposta del Pavia: "Prossima stagione con gli stessi under"

Eccellenza Lombardia
03.04.2020 23:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
La proposta del Pavia: "Prossima stagione con gli stessi under"

Di seguito il comunicato del FC Pavia 1911:

"Prendiamo atto che è in corso fino a lunedì 6 aprile un sondaggio da parte del Comitato regionale lombardo della Lega Nazionale Dilettanti, attraverso le Delegazioni Provinciali, sullo stop definitivo della stagione agonistica in corso. Le società lombarde sono state chiamate ad esprimersi in questo momento delicato. Noi come Fc Pavia 1911 abbiamo un’unica e chiara idea sulla situazione attuale.
L’epidemia Covid-19 è infame. Non sai dove il contagio si nasconde e noi non riteniamo assolutamente possibile ricominciare l’attività agonistica del calcio lombardo prima di giugno ed eventualmente a porte chiuse. Forse anche qui siamo ottimisti con questa possibile ipotesi.
Per questo riteniamo utile invalidare, annullare questo campionato .Chiuderlo senza promozioni né retrocessioni, mantenendo per la prossima stagione 2020-21 le stesse annate per gli Under obbligatori. In questo momento, infatti, non c’è tempo per fare scouting su nuovi giovani e per allestire le nuove formazioni Juniores.
Bisogna prendere decisioni per il presente e dare un forte segnale come calcio lombardo alla lotta contro il Covid-19 potendo, già da oggi, organizzare una grande stagione con tutta serenità scendendo in campo con il sorriso e non con l’ansia che il pericolo di un contagio possa esserci vicino a noi, in un avversario, seduto in panchina o in campo, o attraverso la trasmissione negli spogliatoi.
Abbiamo tutti figli, genitori anziani, persone da tutelare prima del nostro amato e inseparabile amore per il calcio e per vedere ogni domenica squadre affrontarsi con un sano spirito agonistico su un campo da gioco".