Le ultime in casa Vico Equense. Il 21 amichevole con il Pomigliano

14.08.2019 18:30 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Le ultime in casa Vico Equense. Il 21 amichevole con il Pomigliano

Tredici allenamenti con quello che ha anticipato la pausa concessa da mister Spano per Ferragosto. I ragazzi del Vico Equense hanno lavorato sodo in questi giorni meritandosi gli elogi del tecnico per abnegazione e spirito di sacrificio. “Non era facile con questo caldo avere la giusta intensità in fase di preparazione ma siamo riusciti a mantenere uno standard di prestazioni elevato”. Il gruppo si sta plasmando, verrà impreziosito ancora e Spano apre soddisfatto: “Contro la Turris abbiamo dovuto fare a meno di Staiano e Varriale, che per noi sono calciatori importanti. Il primo è tornato già a disposizione, il secondo conto di averlo al meglio per la prima di campionato”.  Il via ufficiale alla stagione 2019-2020 è più vicino di quanto si pensi (il Vico esordirà a Sant’Agnello in Coppa Italia il 31 agosto), dunque bisogna finalizzare quanto fatto fin qui: “Faremo almeno un altro paio di amichevoli (per il 21 in programma un test a Massaquano con il Pomigliano) provando a migliorare in fase offensiva dopo aver avuto buoni riscontri in fase difensiva contro la Turris. Sto vedendo bene gli Under, i ragazzi più pesanti stanno entrando in condizione e mi aspetto risposte importanti in fretta da tutti. Da tutto mi aspetto anche che sentano le sconfitte come ferite sulla pelle, solo così potremo fare bene”.