Lutto nel calcio dilettantistico: morto il presidente di una capolista famoso in tutta Europa...

Eccellenza Veneto
10.02.2020 22:05 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Lutto nel calcio dilettantistico: morto il presidente di una capolista famoso in tutta Europa...

Il mondo del calcio dilettantistico è in lutto. Si è spento oggi all'età di settantanove anni Gianfranco Valbusa, il presidente del Sona calcio attuale capolista del girone A dell'Eccellenza veneta e seria candidata alla promozione in Serie D.

Gianfranco Valbusa era un uomo dalle grandissime qualità umane e morali, punto cardine di tutto l'ambiente rossoblù, ed era conosciuto in tutta Europa per il suo passato. Infatti, l'imprenditore per oltre trent'anni ha incantato grandi e piccini facendo il prestigiatore con il nome d'arte di Jean Marie.

Tra il 1965 e il 1994 Gianfranco Valbusa, in arte appunto Jean Marie, ha meravigliato le folle, ma anche i colleghi più famosi, che talvolta perdevano gli occhi sulle sue manipolazioni, senza capirci nulla. Nel 1970 Valbusa entra a far parte del Club Magico Italiano, che riunisce i maggiori prestidigitatori italiani. Artisti che hanno fatto la storia della magia italiana come Alberto Sitta, Ranieri Bustelli, Schaffer, Toni Binarelli, Silvan, Raimondi, Alexander, Milton e Domenico Dante.

Nel 1983 Jean Marie sale sul gradino più alto del podio al premio «Bartolomeo Bosco» di Torino, primo convegno internazionale a punti della magia, entrando così nella lista dei dieci maghi italiani che dal 1960 al 2012 hanno vinto i vari concorsi nazionali nella categoria magia generale.