Non basta la vittoria al Gladiator: in Coppa passa il Casoria

Eccellenza Campania
08.11.2018 09:30 di Nicolas Lopez  articolo letto 89 volte
Non basta la vittoria al Gladiator: in Coppa passa il Casoria

Il cammino in Coppa Italia del Gladiator si ferma ai quarti di finale. Non è bastata ai nerazzurri il successo per 2-1 sul Casoria. Sarebbero serviti due gol di vantaggio per centrare almeno i calci di rigore ma dopo il pari di Foti ogni sogno è di fatto svanito. Un vero peccato dal momento che l’avvio di gara lasciava presagire una bella rimonta. Primo squillo di Cerrato dopo un quarto d’ora e palla che finisce tra le braccia di Maiellaro. E’ una sorta di prova generale per il gol di Di Paola che arriva al 25’. L’attaccante intercetta un pallone in area e scarica in porta un tiro su cui Maiellaro non può arrivare. 1-0 e tifosi entusiasti. Il tempo di registrare una staffilata di De Rosa che non inquadra lo specchio ed ecco l’episodio che segna il match: punizione di Foti da circa trenta metri, disattenzione di Merola e palla in fondo alla rete. E’ una doccia gelata per i nerazzurri costretti a ricostruire la propria rimonta e segnare ora almeno altri tre gol. Il Casoria controlla e non rischia, almeno fino al 42’ quando Di Paola ci riprova dalla stessa posizione ma angola troppo e per Maiellaro nessun problema. Si torna negli spogliatoi da cui esce un Gladiator pronto a tutto per tentare l’impresa. Il tecnico lancia anche Spilabotte in campo per provare a cambiare volto al pomeriggio del ‘Piccirillo’. Solo al 69’ però Maiellaro viene chiamato in causa: missile di Caccia e deviazione sul fondo del portiere ospite. Il 2-1 sembra cosa fatta al 75’ quando Di Pala innescato da Capobianco supera Maiellaro con un pallonetto ma proprio sulla linea salva Diana. In pieno recupero (95’) Capobianco si procura (fallo di Esposito) e trasforma un calcio di rigore. Arriva però il triplice fischio e per i nerazzurri c’è tanto amaro in bocca. Da venerdì testa al Giugliano, prossimo avversario nel big match della decima giornata.

Tabellino

Gladiator - Casoria 2-1

Gladiator: Merola (60’ De Lucia), Bottigliero, Lombardi, Canale (60’ Vitiello), Caccia, Ioio, Di Paola, Pesce (80’ Celio), De Rosa (50’ Spilabotte), Cerrato, Liccardi (75’ Capobianco). In panchina: Landolfo, Andreozzi, Manzi, Di Pietro. Allenatore: Giovanni Sannazzaro

Casoria: Maiellaro, Diana, Scarparo (46’ Barra), Fall (81’ D’Onofrio), Petrarca, Esposito Valerio, Siciliano (72’ De Sapio), Foti, Incoronato (75’ Lepre), Gioielli (53’ Cafaro), Ioffredo. In panchina: Esposito Carmine, Cafaro, Valoroso, Di Micco, Mazzone. Allenatore: Ciro Amorosetti

Reti: 25’ Di Paola (G), 31’ Foti (C), 96’ Capobianco su rig. (G)

Arbitro: Stefano Striamo della sezione di Salerno (assistenti: Simone Conforti e Remo De Rosa DI Salerno)

Note: Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Fall, Esposito Valerio (C). Angoli: 6-1. Fuorigioco: 3-1. Recupero: 2 nel primo tempo; 6 nel secondo tempo.