Paolana, quando la linea verde sposa il bilancio

Eccellenza Calabria
07.03.2019 16:30 di Nicolas Lopez  articolo letto 87 volte
Fonte: quotidiano del sud
Paolana, quando la linea verde sposa il bilancio

Precisazione della Paolana in seguito alle dichiarazioni dell’ormai ex direttore generale Fabio Gardi. Ieri in un comunicato la società tirrenica ha precisato, tra le altre cose che «L’iter procedurandi “ del progetto giovani è nato fin dalla stagione 2015/2016, sancito dai risultati ottenuti nell’ar - co di questo triennio, basti pensare ad esempio al raggiungimento di una Finale play-off con una squadra partita senza i favori del pronostico e con una età media di circa 21 anni. Purtroppo nella prima parte di questa annata calcistica il progetto è stato momentaneamente accantonato, affidando al dg Gardi e al ds Morelli, di comune accordo, l’allestimento di una squadra competitiva, portando egregiamente a termine il compito loro assegnato. Giunti al mese di novembre, ci siamo resi conto che il budget complessivo superava largamente le nostre possibilità, e con l’avvento del nuovo ds Ceraldi abbiamo deciso di intraprendere la strada che erroneamente avevamo interrotto, riducendo il numero dei componenti della rosa di 4 “over “ e contestualmente sostituendoli con altrettanti “under “ in modo da ridurre di circa il 50% i rimborsi spesa dei calciatori. Alla luce di questa scelta siamo riusciti ad ottenere risultati al di là delle nostre piu rosee aspettative promuovendo e valorizzando un numero notevole di calciatori giovani. La societa Usd Paolana 1922 intende augurare al Sig. avv. Fabio Gardi le migliori fortune e lo ringrazia per il lavoro svolto durante i mesi della sua collaborazione. Detto questo teniamo a ribadire che gli uomini, gli allenatori, i dirigenti, i calciatori cambiano, ma il vessillo della Usd Paolana 1922 rimane».