Pomigliano, il ritorno del "Guerriero" Pastore

Eccellenza Campania
03.12.2019 11:33 di Maria Lopez   Vedi letture
Pomigliano, il ritorno del "Guerriero" Pastore

Il Pomigliano ha definito una nuova operazione di mercato. In attesa di annunci ufficiali, da questo punto di vista non si può non notare qualche pecca comunicativa: tace infatti la società che ancora deve comunicare ufficialmente persino le dimissioni del tecnico Raffaele Esposito e l'ingaggio ormai definito del neo tecnico Roberto Carannante, dopo l'operazione Vincenzo Liccardi il club ha definito l'ingaggio di un altro attaccante.

Parliamo dell'esperto bomber Pietro Pastore, classe 1980, che ha trovato l'accordo col Pomigliano, come confermatoci dallo stesso calciatore, che torna per l'ennesima volta nella squadra granata a dimostrazione di un feeling speciale. L'ultima volta fu nella stagione 2014-2015, quando i gol del "Guerriero" trascinarono alla salvezza in Serie D del Pomigliano guidato sapientemente dal tecnico Luigi Sorianiello.

La classifica dei partenopei piange, ed ancora una volta il grido d'aiuto è raccolto da Pastore che darà, c'è da crederci, il proprio contributo per riportare in alto i colori del club pomiglianese.