Sale la tensione per Cevinara-Agropoli. Ricci: "C'è un clima negativo attorno a questa partita..."

Eccellenza Campania
04.01.2019 12:00 di Ermanno Marino  articolo letto 495 volte
Fonte: quotidiano del sud
Sale la tensione per Cevinara-Agropoli. Ricci: "C'è un clima negativo attorno a questa partita..."

È la settimana di Cervinara- Agropoli. Una sfida quest’ultima non decisiva per le sorti del campionato perchè dopo mancheranno ben 12 turni alla conclusione del campionato, 13 per gli agropolesi che mercoledì 9 recupereranno sul campo del Valdiano.

Sabato pomeriggio al “Canada- Cioffi”, però, il Cervinara ha una grande opportunità ovvero quella di riscattare il ko (1-0) patito al “Guariglia” di Agropoli nel recupero giocato a metà dicembre e soprattutto allungare almeno momentaneamente a +5 sugli stessi agropolesi in attesa del recupero poco prima menzionato contro i valdianesi di mister Tudisco.

Così Joe Ricci a usertv: “Purtroppo c’è un clima negativo attorno a questa partita, ed è grave soprattutto perché è stato creato da una persona estranea alle due società che sta dicendo che a Cervinara potrebbe esserci una brutta accoglienza.. niente di più falso, siamo sempre stati un paese pieno di persone perbene. Sarà una giornata di sport come tutte le altre. Abbiamo aperto la biglietteria, in modo che i tifosi agropolesi possono acquistare il ticket direttamente a casa propria”.