Sambiase, Umbaca: "Dedizione e compattezza importanti per i risultati..."

Eccellenza Calabria
14.11.2019 20:30 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Fonte: gazzetta del sud
Sambiase, Umbaca: "Dedizione e compattezza importanti per i risultati..."

Tra i protagonisti delle ultime for­tune del Sambiase, c’è sicuramente il talentuoso Francesco Umbaca che sta vivendo la fase più matura della sua carriera

«È sicuramente una fase matura, tra l'altro e una crescita parallela a quella del Sambiase dove gioco da tre anni. Nella crescita sta inciden­do il salto in un torneo maggior­mente performante come l’Eccel­lenza».

Il Sambiase ha avuto la forza di ripartire dopo un periodo diffìcile, quali sono stati gli ingredienti che hanno consentito questa ripresa veloce?

«Noi siamo sempre stati consa­pevoli delle nostre forze, grazie an­che alle prestazioni che producevamo. Importante per i risultati è stata la compattezza del gruppo e la de­dizione nell’allenamento».

A chi nella pratica sportiva si ri­trova davanti ad una difficoltà, co­sa ti senti di dire?

«Bisogna sempre essere determi­nati, non perdere la voglia ed avere umiltà. La mia questione personale mi ha portato due anni lontano dal campo, ma il segreto sono la voglia ed il credere in ciò che si fa».

Oltre al Sambiase, quale dimen­sione può darsi il calcio a Lamezia ora che anche gli stadi sono tornati del tutto fruibili?

«Sono felice per questa situazio­ne, giocare lontano da casa propria è sempre brutto. Lamezia meritava la soluzione di questa situazione. Nel nostro caso giocare l’Eccellenza al "Renda’’ a porte aperte è bellissi­mo, anche perché abbiamo una ti­foseria stupenda che ci segue anche in trasferta».

Concilia il calcio con gli studi, cosa vuole fare "da grande"?

«Studio a Catanzaro e provo a fa­re bene sia lo sport che lo studio. Manca un anno per completare il mio percorso universitario. Ancora non faccio grandi progetti, intanto cerco di divertirmi dietro il pallo­ne!».